A- A+
Milano
Terremoto, Sgarbi presenta mostra itinerante sul pittore di Amatrice

"Questa mostra rappresenta al contempo un'operazione metaforica straordinaria: dissotterriamo dall'oblio un artista ferito dal tempo, ma non morto che porta il nome della sua città, Amatrice, e lo facciamo risorgere nell'integrità straordinaria della sua opera, che è stata assai prolifica". Un altro modo per mantenere accesi i riflettori su una delle località devastate dal sisma del 24 agosto scorso, attraverso la celebrazione di un artista amatriciano tutto da riscoprire, Cola dell'Amatrice. Così il critico d'arte Vittorio Sgarbi ha presentato oggi a Palazzo Lombardia la mostra diffusa 'Cola dell'Amatrice. L'indimenticabile', al via a dicembre fra quattro città: Milano (Museo Bagatti Valsecchi), Mantova (Palazzo Te), L'Aquila (Basilica di San Bernardino) e Ascoli Piceno (Pinacoteca civica).

Alla conferenza stampa hanno partecipato anche il governatore Roberto Maroni e l'assessora alle Culture, identità e autonomia, Cristina Cappellini. "Obiettivo di questa mostra - ha detto Maroni - non è raccogliere fondi ma fare conoscere l'arte e la cultura italiana. Parallelamente, credo che non faticheremo a trovare degli sponsor che daranno il contributo economico. Milano è Milano, è la Regione Lombardia. Abbiamo preso noi questa iniziativa.

La Regione sarà rappresentata soprattutto da Mantova, zona colpita dal terremoto, che ha un legame anche con Cola dell'Amatrice. Pensiamo di fare una mostra e di collegare i quattro siti - ha spiegato - facendo un ingresso gratuito perché vogliamo far conoscere l'autore, la cultura italiana e dare il segnale che si rinasce dalla cultura. Troveremo degli sponsor che daranno un contributo che devolveremo alle zone terremotate".

Tags:
terremoto amatrice sgarbiaiuti terremoto amatriceterremoto pittore amatrice sgarbi


A2A
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Ascolti tv, la formula magica della Carlucci: in Rai la "società aperta"
di Klaus Davi
I pazienti? Conviene che restino malati. E' business. Parola di Goldman Sachs
di Diego Fusaro
Ascolti tv, Zoro e la difficoltà di ironizzare sul cadavere della politica
di Klaus Davi

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.