A- A+
Milano
Tifoso morto: revocati domiciliari all'ultrà Da Ros

Tifoso morto: revocati domiciliari all'ultrà Da Ros

Torna libero Luca Da Ros, uno degli ultras arrestati nell'inchiesta sugli scontri dello scorso 26 dicembre prima di Inter-Napoli, nei quali ha perso la vita Daniele Belardinelli.

Da Ros, gia' scarcerato lo scorso 5 gennaio per aver collaborato con i magistrati, era ai domiciliari. Ora il gip Guido Salvini ha revocato anche i domiciliari. 

Da Ros, ultrà nerazzurro, era stato incarcerato due giorni dopo gli scontri di via Novara assieme ad altri ultras interisti.  Gia' nell'interrogatoriosubito dopo l'arresto aveva fatto il nome di Marco Piovella (poi finito in carcere), detto 'il Rosso', uno dei capi dei Boys della curva interista che avrebbe dato gli "ordini" per l'agguato contro gli ultras napoletani. E poi aveva continuato a collaborare con la giustizia segnalando alcuni dei partecipanti all'assalto, tra cui Nino Ciccarelli, capo dei Viking della curva, anche lui poi arrestato. Da Da Ros sono dunque arrivati numerosi dettagli utili per capire le modalita' dell'attacco e risalire ai responsabili dell'omicidio di Belardinelli, nonostante le minacce e le pressioni ricevute.

Per Da Ros, come per gli altri cinque arrestati al momento nell'inchiesta con l'accusa principale di rissa aggravata, nei giorni scorsi il gip ha disposto il processo con rito immediato. 

Commenti
    Tags:
    inter napoli







    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Fashion week e contemporary art al Vapore di Milano
    di Milo Goj
    La parabola di Roberto Formigoni. Il Celeste e la caduta degli dei
    di Maurizio de Caro
    Gilet gialli, l'accusa di antisemitismo. Parte la delegittimazione del potere
    di Diego Fusaro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.