A- A+
Milano
Trasporti: Fontana, a fine mese pronti per integrazione tariffe

Trasporti: Fontana, a fine mese pronti per integrazione tariffe

"Sui due euro non metto lingua perche' non e' una scelta della Regione. E' una scelta che non abbiamo condiviso e che e' stata fatta dal Comune di Milano". Cosi' il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commenta l'aumento del biglietto dell'azienda trasporti milanese (Atm). A margine del Convegno Agrifood and Travel, Fontana ha spiegato: "Posso parlare dell'integrazione del biglietto che stiamo ancora concludendo perche' noi dobbiamo integrare i biglietti non soltanto dell'area milanese ma di tutta la Regione. Avevo detto al sindaco Sala che avrei avuto bisogno di un venti giorni in piu': penso che per la fine del mese di luglio anche noi saremo pronti con la definizione dell'integrazione, che e' sicuramente una cosa utile".

Commenti
    Tags:
    fontanatpl











    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Master in Private Banking & Wealth Management per giovani laureati o laureandi
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Le capitali europee meno gettonate da visitare a Natale
    Johnson come Churchill: rilancia l'asse con gli Usa e si libera dell'Europa


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.