Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Trenord denuncia: "La moda dei ragazzi? Aprire le porte dei treni in corsa"

La denuncia dei vertici di Trenord: sui treni lombardi si diffonde il fenomeno di ragazzini che per sfida e divertimento aprono le porte dei treni in corsa

Trenord denuncia: "La moda dei ragazzi? Aprire le porte dei treni in corsa"
Un convoglio Trenord

La nuova "moda" dei ragazzini delle scuole superiori lombarde? Aprire le porte dei treni in corsa ed aggrapparsi all'esterno dei vagoni in marcia. Non si tratta di voci generiche e dai contorni poco definiti diffuse da genitori allarmati, ma della denuncia messa nero su bianco dall'amministratore delegato di Trenord Cinzia Farisè, che nei giorni scorsi ha inviato una lettera al prefetto di Lecco Liliana Baccari ed al dirigente della Polizia ferroviaria regionale Maria Cervellini per denunciare un fenomeno che pare essere sempre più diffuso sulla linea Milano-Lecco. "In questi ultimi mesi si assiste con maggior frequenza a giovani che, per mero gesto di sfida o divertimento, aprono le porte del treno in movimento e vi si aggrappano all’esterno". In almeno due occasioni dei fatti sono stati testimoni i capotreno, che sono anche apostrofati a male parole dai giovani redarguiti. Filmati di queste pericolose ed assurde imprese circolano tra Snapchat e Telegram, nelle chat tra coetanei. Un'altra passione sarebbe quella di manomettere i comandi dei treni per puro divertimento, come riferisce il quotidiano Il Giorno: "Si tratta di comportamenti innanzitutto pericolosi - sono ancora parole di Farisè -, ma che causano pure ritardi alla circolazione e perdite economiche"


In Vetrina

Grande Fratello Vip 2, Cecilia in lacrime: il messaggio di Belen. GF VIP 2 NEWS

In evidenza

Slip "ergonomici" da uomo Sexy o ridicoli? Il dibattito 2.0
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Lamborghini: a Sant’Agata Bolognese nasce la Factory 4.0

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.