A- A+
Milano
Trenord, Fnm risponde a Trenitalia:"Non abbiamo ricevuto un piano industriale"
Trenord

di Fabio Massa

Un comunicato chiaro. Un messaggio concordato e supportato dalla Regione. Mittente FNM, destinatario Trenitalia. Un messaggio freddo, con tre punti chiari che preludono a una trattativa lunga, tutta giocata sui numeri. Punto primo: FNM, che è la società di Regione Lombardia che controlla per il 50 per cento Trenord, non ha ricevuto alcun piano industriale. Punto secondo: l'interlocutore giusto per parlare di numeri e dati, di prospettive, è FNM con il coinvolgimento della Regione, e non solo la Regione, che è uno e il più importante degli azionisti. Punto terzo: attenzione che FNM è una società quotata e dunque ogni notizia può far variare il valore del titolo, che essendo di proprietà in maggioranza di Regione, fa virtualmente perdere o guadagnare soldi alla Regione stessa. Insomma, un comunicato chiaro. Ma anche duro. Che prelude a una trattativa per la quale alla proposta di Mazzoncini potrebbe arrivare in replica né un sì né un no, ma una controproposta.

fabio.massa@affaritaliani.it

IL COMUNICATO INTEGRALECon riferimento alle dichiarazioni rilasciate nella giornata di ieri, 28 maggio 2018, dal Dott. Orazio Iacono, Amministratore Delegato di Trenitalia S.p.A. (“Trenitalia”) – società interamente controllata da Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A. (“FSI”), azionista significativo di FNM S.p.A. (“FNM” o la “Società”) con una partecipazione pari al 14,74% del relativo capitale sociale – in merito al c.d. “piano industriale per il trasporto regionale”, pubblicate sul sito internet del gruppo FSI (http://www.fsnews.it/fsn/Gruppo-FS-Italiane/Trenitalia/Trenitalia-proposta-piano-industriale-Regione-Lombardia-trasporto-regionale) e riprese, inter alia, da diversi organi di stampa, FNM, per quanto di propria competenza, dichiara di non aver ricevuto alcuna proposta relativa alla propria partecipazione in Trenord S.r.l., società a controllo congiunto con Trenitalia, e conseguentemente di non aver effettuato alcuna valutazione.

Inoltre, anche alla luce del rilevante Richiamo di Attenzione recentemente pubblicato dalla CONSOB e a tutela degli azionisti tutti, la Società è nuovamente costretta a ricordare come – dato il proprio status di società quotata sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana – eventuali dichiarazioni che riguardino, direttamente o indirettamente, FNM e/o società dalla stessa partecipate, debbano essere fatte adottando la massima cautela ed in ogni caso nel pieno rispetto delle previsioni di legge e regolamentari applicabili, anche al fine di evitare significative oscillazioni sull’andamento del titolo della Società a pregiudizio, tra l’altro, del regolare e ordinato funzionamento del mercato

Tags:
trenordfnmtrenitalia







A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
La sfilata del negozio Cattaneo di Melzo affascina il The Beach Club di Milano
Santa Margherita: il Covo di Nord-Est riapre, bellissimo, dopo la mareggiata
di Paolo Brambilla - Trendiest
Soros e moglie finanziano +Europa. Il padronato sceglie i cavalli da corsa
di Diego Fusaro


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.