A- A+
UrbanFile: appunti per Milano
Immagine1
 
Immagine2
 

Vi ricordate quando, prima della pedonalizzazione, piazza Castello era diventata un parcheggio per pullman extra urbani o comunque una fermata con stazionamento di grandi pullman turistici?

Ebbene, non ce n'eravamo accorti, ma i pullman (turistici e non) continuano a sostare nella piazza, col benestare del Comune. Ci siamo chiesti perché si sia permesso il parcheggio e la sosta ai bus proprio qui, in questa piazza così centrale e bella. Certo, i pullman trasportano turisti che devono essere accompagnati agevolmente in centro ma possibile non trovare un'altra soluzione, un altro luogo? Anche perché, come si vede dalle immagini, spesso i pullman occupano l'intero braccio che si trova sul lato nord della piazza, quello verso Brera e anche il braccio verso Cadorna, rendendo la piazza un vero e proprio parcheggio per grandi bolidi, poco bello a vedersi

Immagine3
 
Immagine4
 
Immagine5
 
Immagine6

 
Immagine7
 
Immagine8
 
Immagine9
 
Immagine10
 
Immagine11
 
Immagine12

 

Noi abbiamo pensato  a una soluzione, che sappiamo comporterebbe un investimento economico e che è già stata avanzata in passato,  ovvero quella di creare sopra lo scalo ferroviario della stazione di Cadorna una grande soletta dove, con i dovuti criteri, si possano parcheggiare i pullman non lontano dal centro cittadino (altra idea potrebbe essere quella di farli attestare e sostare nel grande parcheggio di Pagano).

Immagine13
Immagine14
 
Immagine15

 

Abbiamo ipotizzato anche la creazione di una struttura d'accoglienza, magari con punto informativo e un bar. Abbiamo provato a collocare una struttura un po' avveniristica che ci è parsa appropriata (come la Slough Bus Station - Regno Unito progettata da Bblur Architecture, qui di seguito), una grande pensilina dalla forma fluida, che serva come riparo e stazione dei pullman. Naturalmente l'accesso dei bolidi avverrebbe dall'unica entrata da via Pagano e la soletta sarebbe ingentilita da aiuole e giardini, il tutto portato alla quota del cavalcavia viale Pietro e Maria Curie. Magari coprendo anche il tratto sopra la stazione ferroviaria vera e propria con un semplice giardino.

Forse fantastichiamo sempre troppo, ma questa è la città che vorremmo.

Immagine16
 
Immagine17
 
Immagine18
 
Immagine19
 

blog.urbanfile.org
www.dodecaedrourbano.com

Tags:
piazza castello pullman turisticiscalo ferroviario cadorna
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Salvini dal Papeete a Pontida: l'autunno caldo del Capitano
di Maurizio de Caro
Hai anche tu una memoria che continua a peggiorare?
di Massimo De Donno
Grande successo per la serata ELIO ed Epson Moverio, all'Illy Caffè di Milano
di Paolo Brambilla - Trendiest


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.