A- A+
Milano

Sei sudamericani sono stati fermati con l'accusa di violenze sessuali di gruppo e rapine ai danni di giovani prostitute romene. I carabinieri del comando provinciale di Milano, al termine dell'attivita' investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano, hanno accertato la consumazione di diversi episodi di efferata violenza e delineato un quadro accusatorio particolarmente crudo e brutale. Le giovani vittime venivano sequestrate in strada e, sotto la minaccia di armi, condotte in un appartamento dell'hinterland milanese dove, dopo essere state rapinate, erano ripetutamente violentate dal branco che, successivamente, le abbandonava in strada, in localita' distanti da quella della segregazione.

Tags:
violenze sessuali








A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Ambiente, Zingaretti e l'epico errore nei manifesti. Pd sempre più tragicomico
di Diego Fusaro
Siri-Raggi, Di Maio vince il piatto scoprendo così il bluff di Salvini
di Angelo Maria Perrino
Ancip. Curarsi con l'ossigeno: quando ricorrere alla medicina iperbarica - OTI


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.