A- A+
Milano
Vogue for Milano 2019: programma ed eventi della fashion night di Vogue Italia
Emanuele Farneti, direttore Vogue Italia

Vogue for Milano: data, programma ed eventi della fashion night organizzata da Vogue Italia

Si terrà questa sera l’attesa manifestazione Vogue for Milano, in passato nota come Vogue Fashion Night Out, organizzata da Vogue Italia, con il patrocinio del Comune di Milano che celebra e rafforza la centralità di Milano in qualità di capitale e ambasciatrice della moda Made in Italy.

Momento clou della grande festa della Vogue for Milano sarà l’esibizione di un palinsesto di talenti della musica italiana e internazionale a Terrazza Duomo 21, che affaccia sulla piazza. Aprirà la serata - presentata da Tamara Donà e Guido Bagatta, voci di Radio Monte Carlo - la 19enne californiana Charlotte Lawrence, modella, attrice e pop star che con i suoi brani “Just the same” e “Sleep Talking” ha totalizzato milioni di streaming. Molto amata dal mondo della moda, Lawrence è reduce da una serie di date sold out negli Stati Uniti e in Europa. 

Sarà poi la volta di alcuni dei nomi più interessanti dell’attuale scena musicale italiana. Per cominciare, una novità: quest’anno infatti Vogue Italia, che ha nel suo Dna il supportare le nuove generazioni, ha scelto un giovane talento cui offrire la chance di esibirsi per il grande pubblico dell’evento: si tratta del cantautore romagnolo Fadi, la cui spiccata attitudine soul porta in dote il suono di diverse culture (la madre è infatti italiana, il padre nigeriano). Il palco sarà poi per una delle artiste italiane più amate, Levante, la cantautrice del nuovo pop italiano, icona di stile naturale e versatile che proporrà alcuni dei suoi successi e alcuni brani tratti dal suo atteso album “Magmamemoria” in uscita il 4 ottobre: un assaggio del concerto che terrà a Milano a novembre. E poi Mahmood, il trionfatore dell’ultimo festival di Sanremo con il brano “Soldi” e dello storico secondo posto all'Eurovision Song Contest, autentico fenomeno della musica italiana del 2019 capace di frantumare qualsiasi record, che alla vigilia del suo tour internazionale in partenza da Tel Aviv il prossimo 3 ottobre, chiuderà le esibizioni live. In chiusura, si farà festa con il dj set di Nicola Zucchi.

Da “Vogue Fashion Night Out” a “Vogue for Milano” per evidenziare il legame sempre più stretto con la nostra città: Emanuele Farneti ad Affaritaliani.it

“Abbiamo ribattezzato la Vogue Fashion Night Milano in 'Vogue for Milano 2019', per evidenziare il legame sempre più stretto con la nostra città, anche in un periodo storico in cui Milano è un brand super riconoscibile in ambito internazionale” ha spiegato ai microfoni di Affaritaliani.it il direttore di Vogue Italia Emanuele Farneti. 

Anche per l’edizione 2019, le vie del centro si animeranno grazie ad una grande Caccia al Tesoro. Scenderanno in campo 5 squadre, ognuna capitanata da social talents, che testimonieranno sui propri profili le varie tappe del gioco, rendendo la competizione ancora più virale. I capitani saranno: Lavinia Guglielman, Maria Vittoria Paolillo, Giulio Scarano, Alberto Soiatti e Fabrizio Oriani. Nel corso della serata le boutique coinvolte si animeranno con attività speciali, offrendo l’opportunità di acquistare prodotti in limited edition ispirati al tema della nuova edizione della manifestazione.

Anche grazie al supporto e alla collaborazione delle Associazioni dei Commercianti, hanno infatti aderito all’iniziativa i brand e le boutique cittadine delle zone del centro e del quadrilatero della moda, tra queste Corso Vittorio Emanuele II, Piazza San Babila, via Montenapoleone e via S. Andrea.

“Vogue for Milano”: la vocazione benefica e i progetti supportati

Il direttore di Vogue Italia ha altresì aggiunto: “Ricordiamo che tutto il momento di vendita dei vari negozi ha sempre una finalità benefica: quest' anno aiutiamo una serie di progetti per ragazzi difficili in aere semiperiferiche delle città”.

Vogue for Milano si basa infatti su una vocazione benefica a supporto del capoluogo lombardo. I brand aderenti all'iniziativa realizzeranno oggetti in edizione limitata il cui ricavato sarà devoluto a sostegno di due progetti per i bambini e ragazzi di Quarto Oggiaro.

Il primo è la rassegna musicale “Aspettando il Natale” che consisterà in eventi musicali gratuiti che si svolgeranno presso Villa Scheibler. Il progetto ha l’obiettivo di valorizzare la Villa in qualità di polo culturale e di promuovere la cultura musicale nel quartiere anche attraverso l’organizzazione di corsi di musica e l’acquisto di un pianoforte. Il secondo progetto “Teatrando al Bonola” consiste nel rendere l'auditorium Enzo Baldoni uno spazio multifunzionale promuovendone una vocazione teatrale che ad oggi non può essere sostenuta a causa di una mancanza di attrezzature adeguate. Verrà poi realizzata una rassegna teatrale, per avvicinare le famiglie al teatro.

Lo scorso anno i proventi sono stati destinati alla Scuola Superiore d'Arte Applicata del Castello Sforzesco della Città di Milano, da 136 anni crocevia di saperi e dove le tradizioni si affiancano alle sperimentazioni contemporanee più innovative, mentre nelle edizioni precedenti alla riqualificazione delle periferie della città, al ripristino di aree verdi e luoghi pubblici - in particolare a Lorenteggio, a Barona e a Quarto Oggiaro - ad attività benefiche locali ma anche a favore della regione Emilia Romagna colpita dal terremoto del 2012, all’Istituto Monzino per contribuire alla ricerca sulle malattie cardiovascolari e all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

Farneti ad Affaritaliani.it: "‘Vogue fo Milano’ si svilupperà attorno al tema della parola, che sarà poetica, cantata e recitata: anche un giornale di immagine ha il compito di ricordare che le parole sono importanti"

 “Words matter” - tematica del numero di settembre di Vogue Italia - sarà il fil rouge delle installazioni e delle experience di quest’anno: una celebrazione delle parole che incarnano i valori del giornale, e in generale del fashion system. Installazioni dedicate a singole parole legate al mondo di Vogue Italia e alle cover più rappresentative saranno posizionate nei punti strategici della città, personalizzando le strade di Milano con un set up ispirato ai valori del magazine che diventerà una call to action aperta a tutti: ciascuno potrà infatti contribuire indicando quali sono, nel 2019, le parole che meritano di essere salvate. I risultati verranno poi raccontati dai canali social di Vogue Italia.

vogue2Copertina Vogue, settembre 2019 

A tal proposito Farneti ha aggiunto: “Le parole sono importanti sempre, ma lo sono soprattutto in un momento storico come questo dove vengono usate a sproposito, strumentalizzate, distorte.  Quindi abbiamo pensato che anche un giornale di immagine come Vogue Italia dovesse ricordare che quello che diciamo è il modo in cui lo diciamo è molto importante. Quindi attorno le parole si svilupperà questa grande festa: saranno cantate, recitate, saranno parole poetiche, di narrazione e si finirà con un grande concerto in piazza Duomo con Levante e Mahmood”.

Parole, musica ed emozioni saranno quindi i grandi protagonisti di questa nuova edizione in cui per la prima volta poeti, musicisti, artisti e cheerleaders daranno vita al Vogue Italia Street Party, animando le vie del centro e coinvolgendo il pubblico con speciali performance di poetry slam, freestyle battle e con una serie di iniziative interattive.

Numerosi gli artisti e performer che coinvolgeranno il pubblico durante lo Street Party: gli artisti di Teatribù, la più grande scuola e compagnia di improvvisazione teatrale in Italia; la crew di Olyo Bollente tra rap, freestyle, beatbox e breakdance; la sfida tra poeti “Poetry Slam” organizzata da SLAM Factory e condotta da Paolo Agrati, Davide Passoni e Ciccio Rigoli; la Triuggio Marching Band, composta da 30 elementi tra fiati e percussioni; le cheerleaders di Milano Cheers Allstar; mimi.

Lungo le vie centrali della città, vi saranno punti “edicola” customizzati ad hoc dove poter acquistare, in esclusiva solo per la serata, il numero di Vogue Italia di settembre insieme ad un block-notes, che richiama le parole della serata, e ad adesivi con il logo di Vogue Italia realizzati appositamente per l’occasione.

Il sito www.vogue.it/tags/vogue-for-milano-2019 sarà costantemente aggiornato con le novità di questa edizione ed è qui che i punti vendita possono confermare la loro adesione per entrare a far parte ufficialmente del circuito dell’evento.

Hashtag ufficiale della manifestazione sarà #vogueformilano19.

Vogue Italia, i prossimi appuntamenti

Emanuele Farneti ha poi concluso anticipando gli appuntamenti imminenti: “La settimana prossima festeggiamo 10 anni di Vogue Talents,  la piattaforma che  in questo decennio ha permesso a tantissimi giovani stilisti e creativi di emergere, grazie al sostegno di Franca Sozzani e adesso a tutto il team di Vogue Italia. Poi sempre più importante diventa il nostro Festival di fotografia che, a cavallo tra i mesi di ottobre e novembre,  animerà la città con una serie di mostre, eventi, talk, panel e discussioni per tutti gli amanti e appassionati della fotografia di moda e non solo”.

Commenti
    Tags:
    vogue for milanovogue italiaemanuele farneti voguemahmoodlevantevfno 2019vfno milanovogue fashion night outmodavogue for milano 2019vogue for milano 2019 programmavogue for milano 2019 eventieventi vogue for milanovogue for milano programmavogue fashion nightvogue fashion night 2019vogue fashion night programmavogue italia settembre 2019










    A2A
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Salvini Renzi confronto TV, macché boxe. Un noioso minuetto con Vespa regista
    di Maurizio de Caro
    Da oggi "death: reconversion" Mostra fotografica di Greta Valentina Galimberti
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Si può essere licenziati per una lunga malattia?
    di Avv. Cristiano Cominotto


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.