A- A+
Milano
Zebina, Briatore e il "giallo" dei cinque Rotella non pagati

Zebina, Briatore e il "giallo" dei cinque Rotella non pagati

 

L'ex giocatore di calcio Jonathan Zebina, l'imprenditore Flavio Briatore, cinque opere di Mimmo Rotella ed un direttore artistico infedele. Sono questi gli ingredienti della curiosa vicenda giudiziaria milanese i cui dettagli sono raccontati oggi dal Corriere. Il difensore di Roma e Juventus, amante d'arte, era titolare di una galleria in zona Brera, a Milano. Nel 2009, chiama Briatore per incalzarlo sul pagamento di cinque opere di Mimmo Rotella da lui acquistate. Ma l'ex manager di Formula Uno replica che il pagamento è avvenuto con Fabrizio Quiriti, direttore artistico cui Zebina ha affidato la gestione della galleria. E si scopre così che il direttore aveva davvero concluso l'affare con Briatore, senza tuttavia versare gli importi nelle casse societarie. E' stato condannato in primo e secondo grado per appropriazione indebita. Ma, per sua fortuna, i reati sono caduti in prescrizione il 15 marzo 2017. A suo carico solo un risarcimento provvisionale da 200mila euro. Ma la compravendita dei quadri («Whise 1962», «Misura astratta», «Forme Contrarie 1990», «Marylin Curiosity» e «Come una Danza») sarebbe stata da centinaia di migliaia di euro.

Tags:
jonathan zebinaflavio briatoremimmo rotella


A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Le marchette di Maurizio Martina
di Angelo Maria Perrino
L'Associazione Milano Vapore propone programmi culturali innovativi in città
di Paolo Brambilla - Trendiest
La vignetta: quelli del Pd? Bestie rare...

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.