A- A+
Auto e Motori
65° Rallye Sanremo dopo quattro prove il Leone Andreucci domina

Il Sanremo è sempre stata una gara aperta fino all’ultimo chilometro, cioè fino al pomeriggio della giornata di domani. Una corsa difficile che non ha regalato nelle prime prove odierno molti brividi, nonostante il fondo stradale in gran parte viscido ed in alcuni punti ricoperto di fango, ed il tutto condito da improvvisi banchi di nebbia.

Il “Sanremo” è questo ed anche di più ed ancora tutto deve accadere nella parte più difficile e tutta in notturna della prima frazione di gara. Quattro le prove fino ad ora disputate, l’inedita prova speciale spettacolo lungo il molo turistico di Porto Sole, vinta da Paolo Andreucci, e le tre classiche di Vignai, Bignone e San Romolo, con la prima e la terza andate nuovamente a Paolo Andreucci e la seconda a Rudy Michelini.

Tre prove difficili che hanno costruito una classifica che vede al momento Paolo Andreucci ed Anna Andreussi che con la loro Peugeot 208 T16 R5 hanno preceduto di 14’’1 Umberto Scandola e Guido D’Amore, Skoda Fabia R5, e di 17’’8 Simone Campedelli e Tania Canton, Ford Fiesta R5.

Quarti assoluti al momento Andrea Nucita con Marco Vozzo, Hyundai 20 R5 a 22''4 da Andreucci, seguiti da Andrea Crugnola e Danilo Fappani, Ford Fiesta R5. I siciliani Marco Pollara e Giuseppe Princiotto con la Peugeot 208 T16 hanno perso due minuti e sette decimi sulla PS4 per una toccata.

La seconda e conclusiva giornata del rally sanremese di domani, Sabato 14 aprile, inizierà alle ore 10.30 uscendo dal Parco Notturno del Palafiori, un veloce passaggio in Parco Assistenza di 15’per sistemare gli assetti e montare le gomme giuste in base alle condizioni meteorologiche e si parte verso l’entroterra di Imperia per le tre prove in programma nella mattinata: Testico (km 14,24, ore 11.54), San Bartolomeo (km 10,53, ore 12.20) e Colle d’Oggia (km 7,89, ore 12,38) per ritornare in Piazza Borea D’Olmo alle ore 13.42 per un riordino di due ore, passare quindi in Parco Assistenza per gli ultimi aggiustamenti in vista della prova finale, la più lunga di tutta la gara con i suoi 34,45 km che alle ore 17.21 va da Testico a Colle d’Oggia riunendo senza soluzione di continuità le tre prove del mattino. A quel punto i concorrenti ritorneranno verso Sanremo, un breve passaggio in Parco Assistenza per rendere lucide e scintillanti le vetture ed affrontare la pedana davanti al Casinò fra bollicine di spumante e inno nazionale per salutare il vincitore del 65° Rallye Sanremo.

CLASSIFICA ASSOLUTA DOPO QUATTRO PROVE SPECIALI: 1.Andreucci-Andreussi (Peugeot 208 T16 R5) in 29'29.5; 2. Scandola-D’Amore (Skoda Fabia R5) a 14.1; 3. Campedelli-Canton (Ford Fiesta R5) a 17.8 ; 4.Nucita-Vozzo (Hyundai i20 R5) a 22.4; 5. Crugnola-Fappani (Ford Fiesta R5) a 24.1.

Tags:
65° rallye di sanremopaolo andreuccipeugeot sport
Loading...
in vetrina
Ibrahimovic, Boban non si arrende per portarlo al Milan. Ma voci sul ritiro...

Ibrahimovic, Boban non si arrende per portarlo al Milan. Ma voci sul ritiro...

i più visti
in evidenza
Ludovica Pagani senza reggiseno Foto da urlo della 'nuova Diletta'

Belen, sotto il lenzuolo niente

Ludovica Pagani senza reggiseno
Foto da urlo della 'nuova Diletta'


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mercedes punta sull’innovazione con Marco Polo

Mercedes punta sull’innovazione con Marco Polo


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.