A- A+
Auto e Motori
Al Motor Valley Fest Fiat presenta Concept Centoventi

Da domani al 19 maggio si accendono i riflettori sulla prima edizione del Motor Valley Fest, il festival diffuso della "Terra dei Motori" dell'Emilia Romagna che si svolgerà tra la storica sede Maserati in viale Ciro Menotti, l’Autodromo di Marzaglia e, in maniera diffusa, su tutto il territorio cittadino. Insieme alla Casa del Tridente, dal 1939 presente a Modena, al prestigioso evento partecipano i marchi Alfa Romeo, Fiat, Jeep, Lancia e Abarth mettendo a disposizione i propri modelli per test drive, esposizione e attività.

Declinato in tre aree tematiche – denominate “Innovazione”, “EXPO” e “Adrenalina” – la nuova manifestazione celebra la creatività e la passione italiana che, proprio in questo territorio, ha dato vita alle più famose aziende di auto e moto nel mondo. In particolare, presso lo spazio del “Laboratorio Aperto Ex Centrale AEM” è stata allestita l’area “Innovazione” dove sono ospitate 15 università, 30 start-up e le più importanti aziende della Motor Valley. In mostra, per la prima volta in Italia, l’avveniristica Fiat Concept Centoventi che esprime la vision del marchio italiano su come sarà la mobilità elettrica di massa nel futuro. 

Inoltre, nel centro cittadino, saranno esposti i modelli Fiat 124 Spider, Fiat 500L 120° e Jeep Wrangler Unlimited Rubicon: vetture molto diverse ma che rappresentano al meglio l’ampiezza della gamma FCA nel rispondere a qualunque esigenza di mobilità. Infine, in concomitanza con il Motor Valley Fest 2019, il 18 e il 19 maggio andrà in scena la terza edizione di Motor1Days, una spettacolare sessione di attività dinamiche presso l’Autodromo di Modena, situato a Marzaglia. Qui nell’area “Adrenalina” sarà possibile provare e conoscere da vicino, affiancati dai tester del team Motor1.com, le ultime novità in ambito automotive, tra cui le più recenti vetture dei marchi FCA. Insomma, tutto è pronto per questa grande festa che renderà ancora più affascinante questo scrigno di cultura, storia e passione per i motori.

 

Fiat Concept Centoventi, la soluzione di mobilità elettrica del prossimo futuro

A Modena i riflettori saranno di certo puntati su Fiat Concept Centoventi che, dopo il suo esordio mondiale al salone di Ginevra, si concederà agli sguardi del pubblico italiano e in particolare di quei giovani che l’hanno apprezzata per le sue idee rivoluzionarie di mobilità sostenibile. Del resto, il veicolo rappresenta una previsione autorevole e democratica, nata da 120 anni di storia ed esperienza sul campo - da cui il nome del prototipo - che saprà, come da tradizione, staccarsi dal coro per andare oltre. Così è stato negli anni Cinquanta, ad esempio, quando Fiat 500 ha rappresentato una rivoluzione industriale e culturale, capace di superare le tradizionali categorie di estetica, design e ingegneria, per diventare un capolavoro unico nella storia dell'industria automobilistica e primo vero esempio di mobilità accessibile alle masse. Ma è possibile immaginare qualcosa di altrettanto rivoluzionario nel futuro delle nostre metropoli moderne? La risposta è proprio Fiat Concept Centoventi, la soluzione di mobilità elettrica più accessibile sul mercato e tra le poche capaci di assicurare anche un significativo "pieno" di autonomia per affrontare viaggi lunghi fuori città. Per idearla e svilupparla, il marchio ha rivolto il proprio sguardo verso il suo lato più pop, accessibile e ingegnoso, quello che le ha permesso di creare vetture caratterizzate dalla grande modularità degli interni e dalla spiccata personalità stilistica. Maggiori informazioni sono disponibili al seguente link.

 

Gli avvincenti Motor1Days all’Autodromo di Modena

Nel cuore della Motor Valley si svolgerà la terza edizione di Motor1Days, un week end da vivere all’Autodromo di Modena tra test drive, raduni, esibizioni, ospiti speciali che animeranno paddock e box. Tra i bolidi più ammirati ci sarà certamente la monoposto della scuderia "Alfa Romeo Racing" che nella stagione 2019 schiera Antonio Giovinazzi e Kimi Räikkönen. Tra l’altro, sulla vettura da corsa spicca il leggendario "Quadrifoglio”, il simbolo che dal 1923 identifica le Alfa Romeo più performanti, lo stesso che risalta sulle livree di Giulia e Stelvio equipaggiate con il motore 2.9 V6 Bi-Turbo benzina da 510 CV di potenza. In particolare, ai Motor1Days sarà possibile sia provare la Giulia Quadrifoglio sul percorso cittadino di 20 km, predisposto intorno al circuito, sia salire a bordo di Stelvio Quadrifoglio - il primo SUV della storia Alfa Romeo – per vivere un’esperienza adrenalinica sul circuito, con l’ausilio dei tester di Motor1. A disposizione del pubblico anche le prestazionali 124 Abarth da 170 CV, Abarth 595 Competizione da 180 CV e Alfa Romeo 4C da 240 CV.

Dalla velocità in pista alle emozioni della guida off-road: il pubblico potrà infatti cimentarsi su uno speciale tracciato dove mettere alla prova i modelli Fiat 500X Cross, Fiat Panda City Cross e Jeep Renegade Trailhawk. Inoltre, nel mini-circuito allestito nel paddock, i partecipanti potranno anche sfidarsi in un divertente “Easy Drift” – prova di abilità di guida in condizioni di scarsa aderenza – a bordo di Fiat Panda Cross e Lancia Ypsilon. Infine, anche quest’anno si svolgerà il “Blind Test”, il coinvolgente format di Motor1.com che mette in palio numerosi premi per coloro che riusciranno, in una stanza completamente al buio, a scoprire i modelli FCA accarezzando solo la linea esterna e i materiali dell’abitacolo.

Commenti
    Tags:
    motor valley festfiatconcept centoventi
    in evidenza
    Vacanze green per gli italiani 3 su 4 in malghe, frantoi e cantine

    Green

    Vacanze green per gli italiani
    3 su 4 in malghe, frantoi e cantine

    i più visti
    in vetrina
    Lapo Elkann ha una nuova fidanzata: Laila, una modella africana. FOTO

    Lapo Elkann ha una nuova fidanzata: Laila, una modella africana. FOTO



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes Classe A e B entrano nell’era nell’ibrido plug-in di terza genera

    Mercedes Classe A e B entrano nell’era nell’ibrido plug-in di terza genera


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.