A- A+
Auto e Motori
Citroen lancia l'offensiva elettrica sui veicoli commerciali

Nell'anno del centenario Citroen ha permesso di riscoprire silhouette uniche, che hanno segnato la storia automobilistica, come la 2 CV fourgonnette, la Type H, C15, Berlingo. Citroën è oggi il 6° costruttore automobilistico in Europa con una quota di mercato del 9,2%. Una performance trainata da prodotti dal carattere forte, come Berlingo Van, Jumper o Jumpy, che si distinguono per il senso pratico e il comfort di riferimento. Modelli ispirati all’uso dei clienti, che propongono adattamenti diversi, in grado di rispondere alle esigenze di ogni professionista. Questa filosofia «Inspired by Pro» si estende anche alla rete, con un nuovo concept retail dedicato ai professionisti e chiamato la Manufacture, che mostra la volontà della Marca di offrire ai suoi clienti standard specifici in termini di accoglienza, personalizzazione e comfort, al servizio di un’esperienza unica.

 

La Marca, protagonista della transizione energetica e ispirata alle nuove tendenze di utilizzo, si appresta a lanciare una grande offensiva di elettrificazione della sua gamma commerciale.  Già presente su mercati specifici con Berlingo Van Full Electric e la prossima commercializzazione di Jumper Electric all’inizio del 2020, la Marca potenzia l’offerta elettrica destinata ai professionisti, con una gamma di furgoni compatti 100% elettrificati entro il 2021. Un’offerta destinata ai professionisti, che propone un livello di comfort di riferimento, costi di utilizzo controllati, la possibilità di accedere al centro città, la capacità di garantire le consegne “dell’ultimo miglio” e soddisfare le esigenze delle attività di e-commerce in costante sviluppo. Entro due anni la Marca proporrà il miglior savoir-faire di Groupe PSA in termini di offerta full electric, con una versione 100% elettrica di Jumpy (entro il 2020) e una versione 100% elettrica di Berlingo Van (entro il 2021). L’elettrificazione riguarderà i veicoli commerciali ma anche le vetture.

 

02 – CITROËN JUMPY: PRIMO MODELLO DELL’OFFENSIVA ELETTRICA

 

JUMPY: UN RIFERIMENTO DEI FURGONI COMPATTI

In linea con la firma della Marca «Inspired by Pro», Citroën Jumpy, lanciato nel 2016, e venduto in oltre 135.000 esemplari, ha recentemente beneficiato di un upgrade di gamma per soddisfare le aspettative dei clienti professionisti. Citroën Jumpy coniuga robustezza e grande capacità di carico, e propone una gamma calibrata, a seconda dei Paesi, con 5 versioni, 3 delle quali completamente nuove (Worker, Driver e CityVan) specifiche per 3 tipi di utilizzo: il cantiere (con sospensioni rialzate, schermo di protezione, carico utile maggiorato, Grip Control), le consegne (con aiuti alla guida destinati al comfort e alla sicurezza) o la città (con una versione più agile e pratica).  Tutte queste versioni rendono Citroën Jumpy il partner indispensabile per una clientela di professionisti dalle esigenze più diversificate.

 

IL VEICOLO COMMERCIALE IN MODALITÀ Ë-CONFORT

Citroën completerà nel 2020 la sua gamma con un’offerta 100% elettrica del suo furgone compatto, per fornire ai professionisti soluzioni concrete di mobilità in ambiente urbano ma anche in zone rurali, grazie a un’autonomia che garantisca la maggior parte degli spostamentiQuesta versione 100% elettrica di Jumpy, senza compromessi sulle prestazioni, è destinata a una clientela alla ricerca di comfort e serenità di guida. Offre a ogni imprenditore un nuovo modo di gestire la propria attività, veicolando un’immagine positiva nel totale rispetto dell’ambiente.

 

Basata sulla piattaforma multi energia EMP2 di Groupe PSA, questa versione elettrica di Jumpy sarà proposta con

2 livelli di autonomia, per una nuova dimensione di comfort e grande serenità per il professionista che lo utilizza.

  • Serenità di autonomia, a garanzia delle attività quotidiane della maggior parte dei professionisti:
    • 200 km su ciclo WLTP, con batteria da 50 kWh
    • 300 km su ciclo WLTP, con batteria da 75 kWh
  • Comfort: assenza di vibrazioni, rumori e grande fluidità di movimento;
  • Piacere di guida in modalità elettrica, con una coppia immediatamente disponibile senza dover cambiare marcia;
  • Serenità d’uso: libertà di accedere alle zone a traffico limitato con soglie di emissioni di CO2 che permettano a ogni artigiano e/o addetto alle consegne di restare sempre vicino ai suoi clienti;
  • Volume di carico utile identico alle versioni termiche;
  • Costi di utilizzo ridotti

 

Dal 2020, Jumpy diventerà il nuovo riferimento dei furgoni compatti nel mercato dell’elettrico.

 

 «Citroën è una Marca centenaria che può contare su quasi 90 anni di esperienza nel campo dei veicoli commerciali. Protagonista della transizione energetica e rispettosa dell’ambiente, Citroën lancia ora una grande offensiva di elettrificazione della sua gamma di veicoli commerciali, con l’obiettivo di proporre, per ogni furgone compatto, entro il 2021, in aggiunta alle offerte termiche, un’offerta elettrificata, derivata dal miglior savoir-faire di PSA».   Laurence Hansen - Direttrice Prodotto e Strategia Citroën

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    citroenelettrificazione
    Loading...
    in evidenza
    Victoria’s Secret, show annullato Niente sfilata di Angeli per Natale

    Costume

    Victoria’s Secret, show annullato
    Niente sfilata di Angeli per Natale

    i più visti
    in vetrina
    Taylor Mega gioca a calcio senza vestiti: lato B in primo piano. VIDEO

    Taylor Mega gioca a calcio senza vestiti: lato B in primo piano. VIDEO



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda. Ecco Kamiq, il City Suv camaleontico per giovani e famiglie

    Skoda. Ecco Kamiq, il City Suv camaleontico per giovani e famiglie


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.