A- A+
Auto e Motori
Debutta la nuova Cayenne S Coupé da 440 CV

Porsche presenta la più potente versione della Cayenne Coupé: il modello può essere ordinato già da ora e arriverà nelle concessionarie italiane a fine luglio. Il cuore pulsante della nuova Cayenne S Coupé è un’unità V6 da 2.9 litri a doppia sovralimentazione che sviluppa una potenza di 324 kW (440 CV). La coppia massima erogata pari a 550 Nm garantisce una notevole accelerazione. Il pacchetto Sport Chrono incluso nella dotazione di serie consente al SUV coupé di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,0 secondi, che diventano 4,9 con i tre pacchetti sportivi ultraleggeri disponibili su richiesta. La velocità massima raggiunta da questo modello è di 263 km/h.

I prezzi di vendita della Cayenne S Coupé partono da 103.040,00 euro, inclusa IVA e dotazioni specifiche. Oltre al pacchetto Sport Chrono, gli equipaggiamenti di serie includono il servosterzo Power Steering Plus dotato di parametrizzazione in base alla velocità, i cerchi in lega da 20”, il dispositivo Park Assist anteriore e posteriore con retrocamera e il sistema Porsche di regolazione elettronica degli ammortizzatori (PASM).

Con la nuova Cayenne S Coupé Porsche va dunque ad arricchire la gamma di modelli: la Cayenne Coupé da 250 kW (340 CV) e la Cayenne Turbo Coupé da 404 kW (550 CV) saranno infatti disponibili presso le concessionarie già a partire dalla fine di maggio. I tratti distintivi della Coupé includono proporzioni e linee più dinamiche che convergono verso una sezione posteriore assolutamente distintiva, uno spoiler posteriore adattativo, due diverse tipologie di tetto e un sedile posteriore con due posti separati e seduta ribassata di 30 millimetri rispetto alla Cayenne. La vettura è dotata di tetto fisso panoramico in vetro da 2,16 m2, di serie, oppure di un tetto sagomato in carbonio dall’aspetto tipicamente sportivo, disponibile come optional.

Un innovativo 6 cilindri con Central Turbo Layout
Il propulsore biturbo da 2.9 litri della Cayenne S Coupé eroga la coppia massima di 550 Nm su un’ampia gamma di regimi, fra 1.800 e 5.500 giri/min. Entrambi i turbocompressori sono stati integrati centralmente nel ‘V’ delle bancate dei cilindri (Central Turbo Layout). Il motore ha dimensioni compatte che gli consentono di essere installato più in basso all’interno del veicolo. Ciò permette a sua volta di abbassare il baricentro e di migliorare il comportamento dinamico laterale della vettura. La riduzione dei percorsi dei gas di scarico fra le camere di scoppio e i turbocompressori determinano una risposta particolarmente spontanea e una progressione più rapida del motore. Il collettore di scarico è stato integrato nella testata, il che consente di ridurre il peso e di irrorare il collettore con fluido refrigerante. Ciò garantisce un’elevata efficienza della combustione, soprattutto in condizioni di pieno carico.

Maggiore dinamismo nelle proporzioni e tratti stilistici distintivi
La linea del tetto che si inclina in modo nettamente più marcato verso la sezione posteriore conferisce anche alla Cayenne S Coupé un aspetto particolarmente dinamico. Questo effetto viene accentuato da uno spoiler fisso sul tetto che esalta il profilo Coupé distintivo di questo modello. Il parabrezza e il montante A risultano di altezza inferiore rispetto alla Cayenne grazie a un bordo del tetto ribassato di circa 20 millimetri. Le portiere e i passaruota posteriori ridisegnati allargano le fiancate del veicolo di 18 millimetri, contribuendo ad accentuarne l’immagine muscolare che trasmette nell’insieme. Su ogni modello Cayenne Coupé, lo spoiler fisso sul tetto è abbinato al nuovo spoiler posteriore adattativo come parte del sistema Porsche Active Aerodynamics (PAA). Lo spoiler, che si integra armoniosamente nel profilo di questo modello, si estende fino a 135 millimetri a velocità dai 90 km/h in su, incrementando la pressione di contatto sull’asse posteriore. Ciò va a migliorare la stabilità di marcia della vettura.

Commenti
    Tags:
    porschecayenne coupèprezzimotorizzazione
    in evidenza
    Ricatti online a sfondo sessuale, gli hacker guadagnano 15mila euro al mese

    Home

    Ricatti online a sfondo sessuale, gli hacker guadagnano 15mila euro al mese

    in vetrina
    Giarrusso: "Se Renzi vuole imitare Salvini è un grande problema"

    Giarrusso: "Se Renzi vuole imitare Salvini è un grande problema"



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan JUKE, Crossover Coupé dal carattere sportivo

    Nuovo Nissan JUKE, Crossover Coupé dal carattere sportivo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.