A- A+
Auto e Motori
Francoforte 2019 : Opel svela la prima un’auto da rally elettrica

Al Salone Internazionale dell’Automobile di Francoforte (giornate dedicate al pubblico dal 12 al 22 settembre). Opel svela il primo  veicolo elettrico a batteria per le competizioni rally amatoriali. Questa vettura elettrica da competizione è basata sulla Opel Corsa-e, già ordinabile, e sarà presentata in anteprima mondiale Nel 2020 inizierà l’ADAC Opel e-Rally Cup, la prima competizione al mondo riservata alle auto elettriche di un marchio.

Con questo nuovo campionato prosegue la partnership di successo tra Opel e ADAC. Negli ultimi anni l’ADAC Opel Rallye Cup è stata il perfetto biglietto d’ingresso per il mondo del rally per circa 100 giovani piloti provenienti da 18 paesi. I più veloci hanno anche avuto la possibilità di mostrare tutto il loro talento a livello internazionale nell’ADAC Opel Rallye Junior team. Al volante della Opel ADAM R2, i giovani piloti Opel hanno vinto il campionato europeo per quattro stagioni consecutive (dal 2015 al 2018). Adesso la nuova Opel Corsa- e sostituisce ADAM nei circuiti rally. La nuova auto da corsa genera 100 kW (136 CV) e sviluppa 260 Nm di coppia da fermo.

“Corsa-e è l’auto elettrica per tutti. Perfetta per l’uso quotidiano e assolutamente accessibile, caratteristiche importanti anche negli sport del motore. La nuova Corsa è molto divertente da guidare e particolarmente dinamica. Siamo i primi costruttori nel mondo ad aver sviluppato un’auto rally elettrica utilizzando come base l’auto di produzione”, ha dichiarato Michael Lohscheller, CEO Opel.

Hermann Tomczyk, Presidente di ADAC Sport, ha aggiunto: “Con l’ADAC Opel e-Rally Cup portiamo per la prima volta la trazione elettrica nelle competizioni sportive più diffuse e in particolare a sostegno dei giovani piloti. Proprio in questo campo un’idea così innovativa e la collaborazione con Groupe PSA aprono nuove possibilità. Sono sicuro che l’ADAC Opel e-Rally Cup rappresenterà un segnale per il futuro degli sport del motore, anche oltre i confini della Germania”.

Inizialmente l’ADAC Opel e-Rally Cup si svolgerà nell’ambito delle gare del Campionato Rally tedesco e in occasione di altri eventi selezionati. L’avvio del campionato è previsto per l’estate del 2020. Le prove saranno almeno dieci e formeranno una “Super Stagione” che si concluderà nel 2021. Il progetto prevede inoltre una piramide di sostegno per i giovani piloti, con una nuova edizione della ADAC Opel Rallye Academy, creata nel 2016 e proseguita con grande successo, al primo livello. All’epoca furono più di 1.000 i giovani interessati a questo originale “casting per il rally”, che ha permesso ai partecipanti di maggior talento di entrare direttamente nell’ADAC Opel Rallye Cup. Quest’idea, che ha riscosso un notevole successo, proseguirà e sarà ampliata fino a raggiungere i massimi livelli internazionali.

Dopo aver superato l’accademia e l’ADAC Opel e-Rally Cup, i migliori giovani piloti passeranno all’Campionato Europeo Rally Junior con la nuova Opel Corsa R2. L’integrazione di Opel in Groupe PSA offre ai talenti migliori ulteriori possibilità: il marchio Peugeot è infatti presente con le potenti vetture R5 e Citroën partecipa addirittura al Mondiale Rally, possibilità eccellenti di salire ai massimi livelli delle competizioni rallystiche internazionali.

“Tradizionalmente Opel è molto legata al mondo del rally”, ha proseguito Lohscheller. “Possiamo guardare con orgoglio ai nostri numerosi successi del passato, tra cui sette campionati europei e il mondiale rally del 1982 con Walter Röhrl e Christian Geistdörfer sulla Opel Ascona 400. Adesso procediamo con la trazione elettrica e gli appassionati resteranno sorpresi dalle prestazioni della nostra auto rally nella e-cup”.

Lo sviluppo della Opel Corsa-e Rally continua a ritmi rapidi a Rüsselsheim. Sono previste quindici vetture per la ADAC Opel e-Rally Cup 2020/2021. Il prezzo riservato ai clienti di Opel Motorsport sarà significativamente inferiore ai 50.000 euro (netti).

 

Commenti
    Tags:
    opelfrancoforte 2019iaa2019auto elettrica rally
    in evidenza
    La mossa di Renzi scatena i social 'Ora c'è un partito di sinistra'

    Ironia web: 'Assist a Salvini'

    La mossa di Renzi scatena i social
    'Ora c'è un partito di sinistra'

    i più visti
    in vetrina
    Mattone, scelto da 17,9% come investimento. Case indipendenti? Come prima casa

    Mattone, scelto da 17,9% come investimento. Case indipendenti? Come prima casa



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Fiat Panda Trussardi: il lusso diventa democratico

    Nuova Fiat Panda Trussardi: il lusso diventa democratico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.