A- A+
Auto e Motori
Groupe PSA: un nuovo 1.5 BlueHDi 130 S&S per ridurre la CO2

Se da una parte il diesel è diventato il nemico numero uno dell’ambiente, dall’altra c’è chi ancora ci crede e investe parecchio in ricerca e sviluppo per realizzare un motore, udite udite, che permetterà di ridurre la CO2. E’ il caso, per esempio, del gruppo PSA (Peugeot, Citroen, DS Automobiles e Opel) che ha investito più di 400 milioni di euro per la produzione del nuovo 1.5 BlueHDi 130 S&S, dove quest’ultima sigla sta, ovviamente, per start & stop.

 

Che la crociata contro il diesel, quindi, abbia avuto effetti collaterali non indifferenti è testimoniato dai numeri: prendendo come raffronto il primo quadrimestre 2018 con l’analogo periodo 2019, questa motorizzazione, infatti, è passata da una quota di mercato del 55% al 43%, con un calo del 25% corrispondente ad una “perdita” di 101.000 veicoli.

“Se il mercato del diesel è calato del 25% - ha dichiarato Marco Freschi di PSA Italia - la perdita del gruppo PSA è stata solamente del 13,8%”.

A fronte della contrazione di un quarto della quota di mercato si è registrato, sempre prendendo in considerazione il primo quadrimestre dell’anno, un aumento del 6,2% di CO2, una delle emissioni climalteranti che contribuiscono all’effetto serra.

Groupe PSA, quindi, ribadisce la validità della gamma dei moderni motori Diesel BlueHDi Euro 6D temp che contribuisce alla riduzione della CO2 e nello stesso tempo consente di ridurre le emissioni di PM2,5 a valori trascurabili. 

“Dati alla mano – precisa Marco Freschi  -  oggi l’utilizzo del Diesel di ultima generazione è fondamentale per raggiungere gli obiettivi di riduzione della CO2 previsti per il 2030, in modo socialmente ed economicamente sostenibile”.

Il BlueHDi 130 S&S di Groupe PSA è utilizzato nei segmenti B, C e D. Nel segmento B è presente su DS 3 Crossback; nel segmento C, è disponibile su Peugeot 308 Berlina, 308 SW e Rifter, su Citroën C4 Spacetourer, Grand C4 Spacetourer, nuovo Berlingo, su nuovo Opel Combo Life; nel segmento D su Peugeot 508 fastback e SW.

Particolarmente significativo il caso del segmento C SUV (Peugeot 3008 e 5008, Citroën C5 Aircross, DS 7 Crossback ed Opel Grandland X), segmento dove il diesel continua ad essere la motorizzazione di riferimento, con l’85% delle scelte dei Clienti.

 

Marco Freschi Responsabile Comunicazione Corporate di Groupe PSA

Nuovo 1.5 BlueHDi 130 S&S: scopriamolo insieme

Il rinnovato motore BlueHDi 130 S&S a quattro cilindri è stato realizzato con una progettazione al 100% digitale ed è disponibile in ben quattro livelli di potenza: 75 cv, 100 cv, 120 cv e, appunto, il 130 cv.

Con prestazioni che si avvicinano a quelle dei motori di cilindrata superiore (motori 2.0), il BlueHDi 130 S&S guadagna dieci cavalli rispetto al 1.6 BlueHDi 120 S&S che sostituisce. La potenza è mantenuta ad alto regime grazie alla nuova testata a 16 valvole, che offre sensazioni di guida simili a quelle dei motori benzina. Non solo più potente, ma anche più efficiente. La riduzione dei consumi è di circa il 4 - 6% rispetto al BlueHDi 120 S&S, grazie alla diminuzione della cilindrata, ad un nuovo scambiatore ad alta efficienza e ad un sistema di combustione inedito dalla geometria brevettata (geometria dei pistoni derivata dal motorsport).

Inaugurato sul nuovo motore BlueHDi 130 S&S, il sistema di antinquinamento subisce un’evoluzione per rispettare, il futuro fattore di conformità degli NOx (ossidi di azoto) di 1,5, in vigore nel 2020. Questo sistema tratta le emissioni alla fonte e allo scarico. Grazie ad un posizionamento ed un’architettura innovativa, l’efficacia del trattamento degli NOx è migliorata ed il consumo di carburante è ottimizzato. Il sistema di antinquinamento è più compatto perché raggruppa in un unico insieme il catalizzatore, la SCR (Selective Catalytic Reduction) e la SCR sul FAP®. Il posizionamento molto vicino al motore permette un’entrata in azione più rapida del post-trattamento. L’eliminazione dell’additivo del FAP® consente di ridurre il costo di utilizzo, la manutenzione per il cliente è facilitata dal posizionamento del serbatoio di riempimento dell’AdBlue® vicino a quello del carburante.

 

 

 

Commenti
    Tags:
    groupe psapeugeotcitroendsopel motorizzazioni
    in evidenza
    Amori, tradimenti e colpi di scena Che coppie bollenti sull'Isola

    Temptation Island al via

    Amori, tradimenti e colpi di scena
    Che coppie bollenti sull'Isola

    i più visti
    in vetrina
    GIULIA DE LELLIS E IANNONE: IL PRIMO BACIO! Iannone-De Lellis, i gossip sulla coppia dell'estate

    GIULIA DE LELLIS E IANNONE: IL PRIMO BACIO! Iannone-De Lellis, i gossip sulla coppia dell'estate



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen: 100 anni di storia ed esperienza

    Citroen: 100 anni di storia ed esperienza


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.