A- A+
Auto e Motori
Il tour europeo di Fiat 500 trionfa a MediaStars

“La pubblicità è l’anima del commercio”: lo disse un certo Henry Ford in tempi non sospetti. Sacrosanta verità, ancor di più oggi nell’era della globalizzazione, del web e dei social, dove tutto viaggia molto velocemente. E se si viene premiati per questo, allora significa che si è lavorato bene…

E’ il caso di Fiat, per esempio, che nei giorni scorsi, durante la cerimonia la cerimonia del MediaStar, ha ricevuto il premio indipendente che si propone di mettere in luce il valore della professionalità di chi tecnicamente contribuisce con il proprio apporto alla riuscita di una comunicazione pubblicitaria. Ospitato presso l’Auditorium Testori, l’evento ha visto la partecipazione di prestigiose agenzie pubblicitarie, case di produzione e post-produzione audiovisiva e web factoring.

Il concorso è suddiviso in quattro diverse aree, che riassumono i diversi campi della comunicazione, e sono a loro volta composte da 12 diverse sezioni. In particolare, la giuria della ventiduesima edizione ha voluto premiare con due primi posti, nelle sezioni “Evento” e “Mediastar/Sezione Promotion”, il tour europeo “Forever Young Tour Experience“ che lo scorso anno ha celebrato il 60esimo compleanno di Fiat 500.

Salgono così a 13 i trofei, nazionali e internazionali, vinti dal progetto realizzato dall’agenzia Ideal che lo scorso anno ha riprodotto in tre città – Cannes, Monaco e Madrid – l’atmosfera del 1957 per celebrare il 60esimo anniversario di Fiat 500 come un vero e proprio “viaggio nel tempo”. Ogni tappa del tour è stata realizzata nel pieno rispetto della cultura locale e delle location selezionate, per concludersi a Madrid con un evento sorprendente grazie a quasi cento tra attori e comparse in costume, ad affascinanti negozi vintage – in rappresentanza di alcune eccellenze del Made in Italy in termini di moda, cibo e design – ed esemplari storici della Fiat 500.

Protagonista indiscussa in tutte le tappe del progetto “The Fiat 500 Forever Young Experience” è stata la 500 serie speciale dedicata al 60esimo anniversario. Al pari di una diva, per esempio, ha sfilato sul lungomare di Cannes – la cittadina francese famosa per il suo Festival del cinema internazionale – dove è stata accolta dai migliaia di turisti che l’hanno fotografata incessantemente. Lo stesso tributo riscosso nella caratteristica Wiener Platz a Monaco, una delle location più note della città bavarese, grazie al suo piccolo mercato permanente e alla vicina birreria Hofbräuhaus. E oltre  settemila visitatori hanno affollato la vivace Calle Jorge Juan da Calle de Serrano, uno dei principali luoghi di svago urbano a Madrid, “illuminandola” con i flash delle loro macchine fotografiche e smartphone per immortalare la vettura prodotta in edizione limitata e numerata, oltre alla grandiosa messinscena dedicata all’intramontabile icona italiana.

Il legame tra capitale spagnola e l’icona di Casa Fiat è così saldo che proprio qui, lo scorso 23 maggio, si è concluso un altro tour europeo che ha toccato alcune delle più prestigiose “passerelle” d’Europa: da Milano a Londra, da Berlino a Parigi, fino a Madrid. Protagonista assoluta l’affascinante 500 Collezione, la trentesima delle edizioni speciali che si sono succedute negli ultimi 11 anni, disponibile presso tutte le concessionarie Fiat presenti in Europa. Del resto, Fiat 500 è sempre stata una “trend-setter” che, senza mai perdere la propria identità, ha saputo reinterpretarsi legandosi a brand iconici – dalla moda alla nautica di lusso, dall’arte al mondo sportivo – realizzando così  versioni speciali davvero uniche con le quali esplorare territori inusuali per una city-car.

Lanciata nel 1957 e affermatesi negli anni come simbolo della motorizzazione di massa, la Fiat 500 ha visto una seconda rinascita nel 2007 quando debuttò il nuovo modello diventato in poco tempo un fenomeno globale. Lo dimostrano gli oltre 2 milioni di esemplari venduti in più di 100 Paesi nel mondo, con  l’80% dei volumi realizzati  fuori dall’Italia. Un successo che ha portato la 500* ad essere la numero 1 in Europa nel suo segmento dal 2013. Risultato confermato nel primo quadrimestre 2018 con la leadership in 9 mercati (Regno Unito, Spagna, Belgio, Svizzera, Portogallo, Austria, Ungheria, Croazia e Slovenia) e la presenza nella top 3 in altri 7 Paesi (Italia, Germania, Francia, Svezia, Slovacchia, Romania e Bulgaria). Una crescita che non conosce soste visto che, sempre nel primo quadrimestre del 2018 e nel suo undicesimo anno di vita, la 500 ha battuto ancora una volta i suoi record con oltre 74.000 esemplari venduti in Europa.

* Totale versioni Fiat 500 e Abarth 500.

Tags:
fcafiat500media stars

in evidenza
"Mai amato Silvia Provvedi" Su Belen e Moric rivela che...

FABRIZIO CORONA CHOC

"Mai amato Silvia Provvedi"
Su Belen e Moric rivela che...

i più visti
in vetrina
Grande Fratello Vip 3, Lory Del Santo nella Casa? Le parole di Scheri

Grande Fratello Vip 3, Lory Del Santo nella Casa? Le parole di Scheri

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.