A- A+
Auto e Motori
Kia CEED al Company Car Drive

La nuova CEED, debutta al Company Car Dryve in anteprima italiana. Ma anche Stinger, Niro, Optima, Stonic, Sportage e Sorento. La presenza di Kia in occasione della settima edizione di Company Car Drive, in programma il 23 e 24 maggio al Monza Eni Circuit, sarà tutta dedicata al settore in forte crescita delle auto aziendali e ai fleet manager.

Ceed, per la prima volta in Italia
Kia sceglie l’importante manifestazione per mostrare in anteprima nazionale la nuova CEED, esposta allo stand Kia. Dopo il debutto mondiale a Ginevra il marzo scorso, in occasione del Salone internazionale dell'automobile, Ceed si mostra per la prima volta in Italia. Progettata, sviluppata e costruita in Europa, Ceed rafforza la presenza di Kia nell’agguerrito segmento C, puntando sull’innovazione delle dotazioni, sulle tecnologie al servizio della sicurezza, sui consumi e costi di gestione ridotti e, soprattutto, su una guida più appagante e coinvolgente. Così, “The surprising machine”, giunta alla sua terza generazione, con le sue importantissime innovazioni diventa un modello di sicuro interesse anche per i clienti aziendali e i liberi professionisti. 

Look più coinvolgente e nuove motorizzazioni
Più bassa, larga e con uno sbalzo posteriore più pronunciato, Ceed propone una linea atletica e contemporanea. Il frontale ripropone l’iconico “tiger-nose” ma con una griglia ampliata e con nuove prese d’aria. La nuova generazione di CEED offre un'ampia gamma di propulsori. I benzina includonouna versione aggiornata del turbo 1.0 a iniezione diretta T-GDi da 120 CV. Il nuovo 4 cilindri T-GDi da 1,4 litri e 140 CV sostituisce il precedente GDI 1.6 e offre il 4% di potenza in più. Particolarmentestrategico per le flotte il nuovissimo common rail a iniezione diretta CRDi da 1.6 litri, disponibile nelle versioni da 115 e 136 CV.

Dalla Gran Turismo da sogno al crossover nato ibrido
Al Company Car Drive 2018 i fleet manager troveranno ai box una vasta gamma di modelli Kia disponibili per i test drive. Oltre a Stinger, l’auto di serie più performante nella storia di Kia, nelle versioni twin turbo V6 da 3,3 litri e turbodiesel 2,2 diesel, al Monza Eni Circuit saranno presenti anche i modelli Plug-in Hybrid Niro PHEV e Optima sw nelle versioni PHEV e diesel, l’urban crossover Stonic 1.0 TGDi e Crdi, oltre alla gamma Suv Sportage e Sorento.
Kia si propone come partner ideale della mobilità aziendale grazie agli standard elevati, all’unicità della garanzia di 7 anni, oltre agli aspetti di convenienza e alle performance ambientali, tutti elementi che contribuiscono a diminuire il TCO complessivo.

Tags:
kiaceedcompany car drive

in evidenza
"Mai amato Silvia Provvedi" Su Belen e Moric rivela che...

FABRIZIO CORONA CHOC

"Mai amato Silvia Provvedi"
Su Belen e Moric rivela che...

i più visti
in vetrina
Grande Fratello Vip 3, Lory Del Santo nella Casa? Le parole di Scheri

Grande Fratello Vip 3, Lory Del Santo nella Casa? Le parole di Scheri

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Nuova BMW X4, il SAV coupè dal carattere sportivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.