A- A+
Auto e Motori
La squadra dei crossover Kia scende in campo per i mondiali di calcio

Si sono accesi i riflettori sul campionato del Mondo di calcio 2018 e Kia stupisce il pubblico degli stadi con uno spot TV, visibilità all’interno della maggior parte degli stadi. Una flotta di 424 veicoli a disposizione di calciatori, ufficiali di gara e VIP per tutta la durata del Campionato del mondo di calcio 2018. E l’Operazione Mondiale, con promozioni attive presso tutti i concessionari italiani della Rete. Kia Motors festeggia così, con numerose iniziative speciali, il ruolo di partner ufficiale della FIFA World Cup Russia

Trentadue squadre, una sola porterà a casa il trofeo più ambito della tradizione calcistica mondiale.
Il Mondiale di Russia 2018 parte all’insegna dello spettacolo con una miriade di talenti in gara e molte squadre competitive. Fra queste, per l’occasione, in campo scenderà anche la “Squadra crossover Kia”.          Il giovane talento Stonic, il fantasista puro Niro e la punta di diamante Sportage.

Stonic, il primo urban crossover targato Kia. Sportage, il modello di maggiore successo di Kia in Europa. E Niro, il crossover nato ibrido. Sono loro i protagonisti della speciale “Squadra Crossover Kia” che durante i Mondiali sarà protagonista di uno spot TV dedicato all’impegno di Kia Motors nel più importante appuntamento calcistico del mondo. Lo spot, oltre ai valori condivisi fra il marchio e il più popolare sport del mondo, invita ad approfittare dell’Operazione Mondiale, la promozione che consente di avere fino a 6.000 euro di vantaggi sulla gamma crossover Kia.

La voce narrante è quella di José Altafini, storico commentatore ed ex-calciatore, il cui contributo rende lo spot riconoscibile e memorabile. A un altro grande calciatore, Alex Del Piero, Kia ambassador, la battuta finale dello spot TV che chiude sull’unicità della garanzia estesa Kia di 7 anni/150.000 km.

 “La presenza di Kia in Russia è un’opportunità per aumentare la notorietà del marchio per avvicinarci al pubblico dinamico e sportivo, due caratteristiche presenti anche nella nostra gamma”, ha commentato Giuseppe Mazzara, Maketing Communication & PR Director di Kia Motors Italia. Caratteristiche come dinamismo e sportività tipiche di modelli come Stonic, Stinger e l'innovativo crossover ibrido Niro, con i quali Kia intende dare un'ulteriore spinta all'appeal della propria gamma, abbinando sempre più spesso il proprio marchio ai maggiori eventi sportivi attraverso sponsorizzazioni che coinvolgono atleti e istituzioni di alto livello. Gli accordi con FIFA, UEFA, NBA, LPGA e l'organizzazione degli Australian Open di tennis sono infatti i principali veicoli con i quali il brand diffonde la propria immagine giovanile e dinamica in tutto il pianeta.

Tags:
fifa world cup russiakiacrossover

in evidenza
Il fatto della settimana Toninelli visto dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Toninelli visto dall'artista

i più visti
in vetrina
Royal Family News, tra Meghan Markle ed Elisabetta II scoppia il "tiara-gate"

Royal Family News, tra Meghan Markle ed Elisabetta II scoppia il "tiara-gate"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

Lamborghini Urus ST-X Concept, il primo SUV nato per correre

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.