A- A+
Motorsport
DS TECHEETAH e Jean-Éric Vergne pronti per il gran finale di New York

 Come negli ultimi due anni, il circuito è nel cuore di Brooklyn, con le sue quattordici curve e i suoi 2.320 metri di lunghezza sviluppati lungo il terminal dei ferry, di fronte ai grattacieli di Manhattan.

Attualmente in vetta alla classifica, il campione in carica Jean-Éric Vergne potrebbe diventare il primo pilota a conquistare due titoli in Formula E, mentre DS TECHEETAH è in lizza per il titolo Team.

Mark Preston, Team Principal DS TECHEETAH: «Lo scenario è simile a quello che abbiamo trovato lo scorso anno arrivando ​​a New York. Questa volta, non ci lasceremo sfuggire il titolo Team. Perdere per soli due punti l'anno scorso è stato davvero doloroso. Faremo di tutto perché non capiti di nuovo. Vogliamo fortemente che vinca la nostra squadra».

Xavier Mestelan Pinon, Direttore DS Performance: «Per la prima volta, DS Automobiles potrebbe aggiundicarsi entrambi i titoli. Era uno degli obiettivi del nostro programma di elettrificazione quando abbiamo iniziato l’avventura in Formula E, e faremo tutto il possibile per raggiungerlo. Come sempre, ci aspettiamo una gara molto combattuta anche a New York, e qui il minimo errore potrebbe costarci il titolo. Abbiamo alcuni punti di vantaggio: dovremo sfruttare al meglio questo fattore e affrontare gli ultimi due ePrix con grande intelligenza. La pressione su di noi è chiaramente molto alta».

Jean-Éric Vergne n°25: «La stagione è volata e siamo già di nuovo a New York. Con il supporto del costruttore, abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti. Per quanto riguarda me, la possibilità di conquistare un altro titolo è concreta. Anche la squadra potrebbe finalmente vincere un campionato che è stata a un passo dall’aggiudicarsi lo scorso anno. Non faremo nulla di diverso per questo finale di stagione. La preparazione sta andando bene e affronteremo questa gara come tutte le altre. Alla fine, sono solo i punti che contano».

André Lotterer n°36 : «Non vedo l’ora di essere a New York e di fare due buone gare. Dopo le prove deludenti di Berlino e Berna, voglio chiudere la stagione invertendo la tendenza. Il titolo è ancora lontano ma ci sono ancora molti punti in palio e fino a quando sarà ancora matematicamente possibile, farò di tutto per vincerlo».

Commenti
    Tags:
    ds techeetah e jean-Éric vergnee-prixformula e
    Loading...
    in evidenza
    Trump a ruota libera su Macron "E' un rompi... ed è anche basso"

    Esteri

    Trump a ruota libera su Macron
    "E' un rompi... ed è anche basso"

    i più visti
    in vetrina
    Georgina Rodriguez, gol alla... Cristiano Ronaldo: star a Sanremo 2020. RUMORS

    Georgina Rodriguez, gol alla... Cristiano Ronaldo: star a Sanremo 2020. RUMORS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Lo sportivo GLA completa la gamma suv di casa Mercedes

    Lo sportivo GLA completa la gamma suv di casa Mercedes


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.