A- A+
Motorsport
Formula E:DS TECHEETAH arriva a Santiago aspirando al podio

Il nuovo circuito Parque O’Higgins dell’E-Prix di Santiago prevede quattordici curve, per una lunghezza totale di 2,4 chilometri. Questo tracciato presenta la curva più lunga della stagione, la 11, che si sviluppa su 485 metri. Al centro della capitale del Cile, di fronte alla Cordigliera delle Ande, il tracciato è misto, asfalto e cemento, simile a quello di Berlino. 

 Mark Preston, Team Principal di DS TECHEETAH: «L’anno scorso a Santiago la gara è stata particolarmente intensa. Negli ultimi dieci minuti, la metà dei box aveva perso tutti i segnali radio e TV. Non sapevamo assolutamente cosa stesse succedendo in pista. Ripensandoci siamo stati fortunati a non vedere in diretta quello che è successo tra  André e Jean-Eric mentre lottavano per la vittoria!  Ho visto le immagini solo 24 ore più tardi e mi sono reso conto che quel che vedevo era incredibile.

Santiago è un luogo molto speciale per noi. È qui che abbiamo festeggiato la prima doppietta della storia della Formula E, il momento della stagione in cui abbiamo allungato il vantaggio e avviato la serie di vittorie che ci ha portato al titolo. Con la competitività dimostrata nel corso dei primi due E-Prix della stagione penso che possiamo aspirare al podio e, perché no, a una nuova doppietta!»

Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance: «Arriviamo in Cile in testa al campionato team, dopo due gare durante le quali abbiamo potuto dimostrare la performance della DS E-TENSE FE 19 e del nostro package. Il potenziale c’é. Abbiamo commesso anche degli errori, che non ci hanno ancora permesso di salire sul primo gradino del podio. Naturalmente la vittoria è il nostro obiettivo in questo nuovo circuito di Santiago, in modo da aspirare ai due titoli finali. Appena rientrati da Marrakech, i nostri team tecnici sono tornati sul simulatore più decisi che mai a preparare la gara nei minimi dettagli e conservare il vantaggio tecnico che sembra appartenerci fino a questo momento. »

Jean-Éric Vergne n°25: «Santiago dello scorso anno è stato un momento pazzesco! Se ci penso, la doppietta in Formula E rappresenta una grande performance per un piccolo team cliente, nonostante i problemi che abbiamo avuto. L’E-Prix di Marrakech ha confermato le prestazioni di Ad Diriyah, ma il mio obiettivo è sempre vincere la mia prima gara della stagione.

Questo sarà il mio obiettivo per la seconda volta a Santiago. Spero che vada tutto bene e di replicare i risultati dello scorso anno, per ripartire con lo stesso stato d’animo. »

André Lotterer n°36: «Non vedo l’ora di essere in Cile. Questo Paese mi piace e ha un posto speciale nel mio cuore perché mio padre è originario del Perù. Sin dall’inizio della stagione abbiamo mostrato una bella competitività e aspettiamo con entusiasmo la partenza della gara successiva. Continuiamo a lavorare per la prima vittoria e spero di riuscirci a Santiago. Il circuito è nuovo e siamo ben preparati. »

Commenti
    Tags:
    formula eds techeetah
    in evidenza
    David e Cristina, la svolta al falò Una coppia si è detta addio...

    TEMPTATION ISLAND, I COLPI DI SCENA DELLA 4° PUNTATA

    David e Cristina, la svolta al falò
    Una coppia si è detta addio...

    i più visti
    in vetrina
    Wanda Nara, Tiki Taka e Amici Vip! I rumors su lady Icardi

    Wanda Nara, Tiki Taka e Amici Vip! I rumors su lady Icardi


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mahindra strizza l’occhio all’Europa

    Mahindra strizza l’occhio all’Europa


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.