A- A+
Motorsport
Ogier pronto per il Rally di Svezia: “Il feeling con la C3 è cresciuto”

Giardino di casa degli scandinavi, nelle sue 28 edizioni, il Rally di Svezia ha premiato solamente tre piloti latini, tra questi figura il driver Citroen Racing Sébastien Ogier.  Il transalpino, accompagno dal fido navigatore Julien Ingrassia, si è imposto nel classico round su neve in 3 occasioni, ovvero nel 2013, nel 2015 e nel 2016, mentre lo scorso anno ha concluso al decimo posto penalizzato dalla posizione di start.

 “Si tratta di un appuntamento che ho sempre molto apprezzato e in cui le sensazioni alla guida sono davvero belle”, ha dichiarato il 6 volte iridato. “Spero che le condizioni del fondo ci aiutino, a volte infatti, aprire la strada può rivelarsi un vero handicap in quanto la neve ricopre il ghiaccio. Ugualmente staremo a vedere l’evoluzione del fondo al secondo passaggio, ma credo che con la coltre ghiacciata presente al momento, ci vorrà poco perché diventi terra. Nei test il feeling è cresciuto con il passare dei chilometri. Come sempre cercheremo di fare del nostro meglio”.

Quarto al traguardo nel 2018 con due scratch tra cui quello con bonus punti della Power Stage, Esapekka Lappi affronterà per la prima volta la prova con la Citroen C3.

“Se le condizioni si manterranno le stesse avute nei test bisognerà presentare parecchia attenzione alla gestione dei chiodi nel loop pomeridiano. In ogni caso la nostra posizione di partenza è buona”, ha confidato il finlandese. “Inoltre gli stage sono su percorsi veloci,che adoro. Mi auguro che il lavoro fatto dia i suoi frutti. Io resto ottimista”. 

 “Dopo aver cominciato bene nel Principato, il desiderio è quello di proseguire su quel cammino e artigliare il podio in una gara che nel passato campionato ci ha visto terminare in piazza d’onore”, la riflessione del responsabile del team Pierre Budar. “Sappiamo bene il tipo di sfida e di battaglia che ci attendono. Si tratta infatti di una corsa dove la fiducia al volante è tutto, ecco perché nei 4 giorni di test a disposizione abbiamo tentato di dare tutto il possibile ai nostri equipaggi. Scattando per prim,o Sébastien, non avrà un compito facile, ma conosciamo il suo talento e la sua perseveranza. Esappekka invece, potrà beneficiare di un ordine più favorevole, e con la velocità che ha dimostrato di possedere nella scorsa edizione, avrà senz’altro una buona carta da giocarsi”.

 

Commenti
    Tags:
    citroenc3wrcogierrally sveziawrc 2019
    in evidenza
    Mudec, "Banksy è un marchio" Ritirati i prodotti dallo shop

    Milano

    Mudec, "Banksy è un marchio"
    Ritirati i prodotti dallo shop

    i più visti
    in vetrina
    Zaniolo pace con le Iene. De Devitiis si scusa. Rose rosse per mamma Francesca

    Zaniolo pace con le Iene. De Devitiis si scusa. Rose rosse per mamma Francesca


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La Ferrari Portofino è Best Cabrio 2019 per il secondo anno

    La Ferrari Portofino è Best Cabrio 2019 per il secondo anno


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.