A- A+
Motorsport
Peugeot e Andreucci chiudono una stagione da incorniciare al Monza Rally Show


Si spengono le luci sull'edizone 2018 del  Monza Rally Show, uno degli appuntamenti imperdibili per gli appassionati di motori e chiude idealmente la stagione rallistica italiana. Peugeot Sport Italia ha voluto esser presente ancora una volta a questo appuntamento con l’11 volte campione italiano rally Paolo Andreucci navigato, come sempre, da Anna Andreussi. La coppia vincente anche nel CIR 2018 ha affrontato questo appuntamento a bordo della 208 T16 con grande determinazione, ma non è stata purtroppo in grado di portare a casa il risultato sperato alla vigilia. Tanta folla ha gremito gli spalti in questa tre giorni di sport sulle quattroruote e tanti appassionati sono venuti a vedere da vicino le auto e tifare i piloti impegnati nelle varie prove speciali in un week end dominato dal sole e dalla temperatura assai mite.

L’appuntamento monzese conclude una stagione ricca di grandi soddisfazioni per il pilota toscano e per la Casa del Leone grazie ai 4 titoli vinti complessivamente nelle varie classi nella stagione rallistica italiana appena conclusa. Un anno importante che ha ribadito la superiorità di una squadra che ha saputo capitalizzare i grandi sforzi profusi anche in questo campionato 2018.

Paolo Andreucci (208 T16): “Ho appena concluso una stagione favolosa nel campionato italiano rally, sofferta, complicata, ma che ci ha dato grandi soddisfazioni a me ma anche a tutta la squadra. Tante persone che hanno lavorato duramente ancor prima del primo appuntamento del Rally Ciocco. Un risultato ottenuto grazie all’apporto fondamentale di tutti e desidero ringraziarli ancora una volta. Così come faccio anche con i nostri partner, quali Pirelli e Total che sono stati al nostro fianco anche quest’anno. Qui a Monza concludo quindi una stagione da incorniciare, ma non nascondo che speravo di fare nettamente meglio. Purtroppo è andata così, gli altri erano più veloci di noi ed abbiamo ricorso. Siamo comunque soddisfatti del calore che la gente ci riserva sempre. Partecipare a Monza per me è sempre una grande bella esperienza, perché qui accorrono tantissimi appassionati di motorsport e sono migliaia i fan che ci vengono a vedere e tifare da vicino. Il bello di Monza è anche questo, la possibilità di esser avvicinati, ancor più che nel campionato, da tante persone, magari intere famiglie con anche bambini, che in un contesto come quello del Parco di Monza possono vedere uno spettacolo di grande livello e concentrato in un contesto paesaggistico meraviglioso.”

 

CLASSIFICA FINALE DI CLASSE R5:

1.Rossetti (Hyundai i20) 2.Alex Re (Volkswagen Polo)+17.2 3.Crugnola (Skoda Fabia)+18.2 4.Basso (Skoda Fabia)+56.7 5.Scattolon (Skoda Fabia)+58.8 6.Beretta (Skoda Fabia) +59.6 7.Tosini(Skoda Fabia) +1.18.1 8.Andreucci (Peugeot 208 T16) +1.20.3

Commenti
    Tags:
    peugeotpaolo andreuccimonza rally show
    Loading...
    in evidenza
    Vegano, arancione, alla cannabis Vino mania : dieci tendenze

    Costume

    Vegano, arancione, alla cannabis
    Vino mania: dieci tendenze

    i più visti
    in vetrina
    Asteroide verso la Terra. Rischio gelo perenne e choc climatico

    Asteroide verso la Terra. Rischio gelo perenne e choc climatico


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ferrari Dolcevita, il ritorno nel mondo delle coupè 2+2

    Ferrari Dolcevita, il ritorno nel mondo delle coupè 2+2


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.