A- A+
Motorsport
Rally Svezia, Giorno 1, La Citroen di Ogier-Ingrassia seconda nella PS 1

Il secondo appuntamento iridato del 2019 in programma Svezia si è aperto con un testa a testa diretto tra  piloti che si sono battuti sul fondo innevato dell’arena di Karlstadt, città che ospita tra l’altro il parco assistenza della manifestazione. Ad avere la meglio è stato Thierry Neuville, il quale, oltre a  sconfiggere, seppure per un’inezia la C3 di Sébastien Ogier, ha anche piazzato la sua Hyundai davanti a tutti. Uno stato di forma, quello del belga, già mostrato nello shakedown del mattino quando aveva  messo il suo nome in testa gruppo.

Decisamente a suo agio, almeno per il momento, su questo fondo, la i20 si è fatta sentire pure con Andreas Mikkelsen, terzo a 1”1  dal collega di marca.

Quarto posto per la Toyota di Ott Tanak, a precedere quella di Jari-Matti Latvala, che questo giovedì  è ufficialmente diventato il pilota più longevo del WRC.

Sesto a 2”7 la Ford Fiesta di Teemu Suninen, quindi a 3” l’altra Citroen C3 del finlandese Esapekka Lappi, pronto a dare il 100% e a guidare “full gas” per l’intero fine settimana, su un terreno a lui particolarmente congeniale essendo cresciuto a pane e neve.

Ottavo un sorprendente Marcus Gronholm, rientrato solamente per questa gara a 51 anni suonati, giusto per riprovare il gusto della velocità e della competizione ad alto livello, il due volte campione del mondo, qui su Toyota Yaris, ha stracciato nel confronto in pista il suo grande rivale di un tempo Sébastien Loeb. L’Extraterrestre della Hyundai, soltanto 16°, ha ammesso di aver patito la presenza di scie profonde che gli hanno impedito di lasciar scorrere la vettura a suo piacimento.

Nona posizione a 4”4 per la Yaris di Kris Meeke e decima la Skoda Fabia R5 di Jari Huttunen, primo tra le WRC 2.

In leggera difficoltà la Ford Fiesta ufficiale di Elfyn Evans, tredicesimo. Ventitreesimo a 11”1 da Neuville l’italiano Lorenzo Bertelli, tornato in corsa solo per il suo rally preferito al volante  di una Ford Fiesta M-Sport.

 

 

Classifica Rally di Svezia dopo la PS1

 

1       Neuville Thierry/ Gilsoul Nicolas  Hyundai i20 Coupe WRC     

2       Ogier S./ Ingrassia J.  Citroën C3 WRC         +00:00.8

3       Mikkelsen Andreas/ Jæger Anders  Hyundai i20 Coupe WRC +00:01.1

4       Tänak Ott/ Järveoja M.  Toyota Yaris WRC   +00:01.9

5       Latvala Jari-Matti/ Anttila Miikka  Toyota Yaris WRC       +00:02.0

6       Suninen Teemu/ Salminen Marko  Ford Fiesta WRC      +00:02.7

7       Lappi Esapekka/ Ferm Janne  Citroën C3 WRC     +00:03.0

8       Grönholm M./ Rautiainen Timo  Toyota Yaris WRC        +00:04.1

9       Meeke Kris/ Marshall S.  Toyota Yaris WRC  +00:04.4

10     Huttunen Jari/ Linnaketo Antti  Škoda Fabia R5     +00:04.

(RM Media) 

Commenti
    Tags:
    rally svezia 2019citroen racinghyundai
    in evidenza
    Italia Viva, l'ironia del web "Sembra la pubblicità del Vagisil"

    Politica

    Italia Viva, l'ironia del web
    "Sembra la pubblicità del Vagisil"

    i più visti
    in vetrina
    BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip

    BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Al Salone Auto e Moto d’epoca 2019, Peugeot festeggia i 50 anni della 304

    Al Salone Auto e Moto d’epoca 2019, Peugeot festeggia i 50 anni della 304


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.