A- A+
Auto e Motori
Nissan: parte dalla Sicilia il progetto “Italy Green Tour”

La crescita  della mobilità elettrica in Italia passa anche attraverso il car sharing che, secondo gli ultimi dati, nel 2017 è cresciuto del 21% rispetto al 2016*. Per questo Nissan continua il proprio impegno a sostegno della mobilità elettrica anche nei servizi di noleggio, sia a privati che ad aziende, rafforzando la collaborazione con Adduma Car, start up innovativa impegnata nel car sharing 100% elettrico che oggi lancia un servizio dedicato alla mobilità turistica “Italy Green Tour”.

Il progetto di mobilità elettrica condivisa a cui partecipa Nissan, valorizza il rispetto e la sensibilità verso i territori, le popolazioni e le culture che ospitano il turista iniziando dal mezzo utilizzato per raggiungerli. L’iniziativa che sarà sviluppata in tutta Italia, parte dalla Sicilia con RagusaIS, rete d’impresa che crea sinergie tra i diversi operatori del settore turistico della Sicilia Orientale.

Per “Italy Green Tour” Adduma Car ha scelto 10 nuove Nissan LEAF 100% elettriche destinate al servizio di car sharing station based presso l’aeroporto Fontanarossa di Catania. Per poterle noleggiare basta scaricare l’App di Adduma Car sul proprio smartphone e registrarsi al servizio

Con l’avvio di questo nuovo progetto, oltre a continuare la collaborazione con Adduma Car già operativa dallo scorso anno con 4 veicoli commerciali 100% elettrici e-NV200 per le consegne green nel territorio fiorentino, Nissan fa seguito alle iniziative di mobilità condivisa intraprese a partire dal 2015 in Puglia, proseguite con il coinvolgimento di enti pubblici e privati, come l’Istituto Italiano di Tecnologia e Sofidel. 

 

Nissan LEAF con batteria da 40 kWh, l’auto a zero emissioni più venduta al mondo con 340.000 unità a livello globale, rappresenta al meglio la visione Nissan Intelligent Mobility per una mobilità più sostenibile, sicura, confortevole e connessa in sintonia con le esigenze del turista contemporaneo di migliorare la qualità e la sostenibilità del viaggio. Le nuove tecnologie di Nissan LEAF come e-Pedal che consente di guidare con un solo pedale e il sistema ProPILOT che consente di mantenere la guida in autonomia su singola corsia in autostrada riducono lo stress alla guida e aumentano la sicurezza sia per il conducente che per i passeggeri. Inoltre l’autonomia estesa garantita dalla nuova batteria di 40 kWh consente maggiori percorrenze fino a 389 km nel ciclo urbano e fino a 270 km nel ciclo combinato (città e autostrada) con singola ricarica, secondo il nuovo ciclo di omologazione WLTP**.

Tags:
nssanitaly green touradduma car

in evidenza
Fashion Week, nuove tendenze Paillettes, biker shorts e...

Costume

Fashion Week, nuove tendenze
Paillettes, biker shorts e...

i più visti
in vetrina
Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Peugeot svela le nuove 508 e 3008 Plug-In Hybrid

Peugeot svela le nuove 508 e 3008 Plug-In Hybrid

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.