ROMA (ITALPRESS) - "Il problema della disabilita' non e' solo di assistenza, ma e' un problema di sostegno e di interventi per consentire opportunita' e la realizzazione delle persone con disabilita', questo e' il vero problema. Il nostro Paese ha un giacimenti di energie, risorse e contributi di cui si priva perche' non li mette nelle condizioni di potersi esprimere. Questo e' un obiettivo di carattere sociale e politico". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, intervenendo a una iniziativa promossa dall'Inail, il Comitato Italiano Paralimpico e l'Istat in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilita'."Lo sport e' importante per la ricaduta che ha sulle abitudini e l'impegno. C'e' un piccolo evento di questi giorni che sembra poco significativo ma invece e' molto importante - ha sottolineato il capo dello Stato -.: e' stata confezionata una Barbie con il volto di Bebe Vio, dimostra che i successi sportivi hanno una ricaduta sulla vita quotidiana. Questa Barbie indurra' tanti bambini a impegnarsi nello sport, e' questo e' fondamentale per tutti i nostri concittadini, con o senza disabilita' o con disabilita' non apparente. Impegnarsi nello sport e' fondamentale per trovare la misura di se stessi ed essere incoraggiati a spendere i propri talenti". (ITALPRESS).tan/sat/red03-Dic-19 19:16

in vetrina
Inter fuori dalla Champions League: i social in tackle su Conte e i nerazzurri

Inter fuori dalla Champions League: i social in tackle su Conte e i nerazzurri

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

motori
La “Coscienza” di ACI per la Cultura della Guida #GUIDACONCOSCIENZA

La “Coscienza” di ACI per la Cultura della Guida #GUIDACONCOSCIENZA



RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.