Il prossimo appuntamento e' in programma a Verona nei giorni 18 e 19 maggio, dalle 10.00 alle 18.30, in piazza Cittadella, per poi spostarsi lunedi' 20 davanti alla concessionaria "L'Automobile" in viale delle Nazioni 10, sempre dalle 10.00 alle 18.30. Ed e' proprio qui che risiede la novita' di questo progetto: per la prima volta, infatti, un luogo dedicato all'efficienza e alla sicurezza dei mezzi diventa un luogo d'incontro per sensibilizzare gli uomini sull'importanza della prevenzione oncologica, di uno stile di vita corretto, di una sana alimentazione e della sicurezza stradale. Caratterizzati da una livrea personalizzata - due mani che accolgono un nastro blu, simbolo a livello mondiale della prevenzione del cancro alla prostata - i due Ducato proseguiranno quindi il loro viaggio per tutta l'Italia per ribadire con forza il motto dell'iniziativa: "Difendi cio' che ami, scegli la strada della prevenzione".(ITALPRESS).tvi/com17-Mag-19 18:59

in vetrina
Elezioni Sardegna e Lotti, nuove batoste per il Pd. Si scatena l'ironia social

Elezioni Sardegna e Lotti, nuove batoste per il Pd. Si scatena l'ironia social

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

motori
Nuovo Renault Koleos: il grande SUV diventa più stiloso e più confortevole

Nuovo Renault Koleos: il grande SUV diventa più stiloso e più confortevole



RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.