FRANCOFORTE (GERMANIA) (ITALPRESS) - L'industria dell'automobile e' giunta al "punto di non ritorno" nel panorama digitale a causa dei cambiamenti generati dal sempre maggiore utilizzo di veicoli elettrici, dall'introduzione di automobili connesse e veicoli autonomi. In occasione dell'IAA di Francoforte, Ginni Rometty, CEO di IBM, ha presentato i dati emersi dalla ricerca di IBM "Automotive 2030: Racing toward a digital future", che sottolinea come entro il 2030 le scelte dei consumatori non saranno piu' guidate dal brand, ma dall'esperienza digitale che potranno vivere all'interno delle automobili. Il 48% dei consumatori intervistati afferma che il brand e il servizio di assistenza del veicolo non avranno importanza, a condizione che l'automobile sia conveniente e il servizio di facile accesso. Secondo lo studio, i consumatori pongono infatti minor enfasi sui brand automobilistici, mentre danno maggiore importanza all'accesso ai veicoli e ai relativi servizi, fruibili quando e dove ne hanno maggiormente bisogno. (ITALPRESS) - (SEGUE).tvi/com11-Set-19 17:09

in vetrina
Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News

Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

motori
Ford: svelata la nuova Puma Titanium X

Ford: svelata la nuova Puma Titanium X



RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.