Il nuovo motore benzina e' un DIG-T da 1,3 litri e 160 CV, abbinato esclusivamente a due ruote motrici e cambio automatico a doppia frizione DCT. Il nuovo motore e' caratterizzato da una testata piu' compatta, nuovi iniettori, nuovo turbocompressore con valvola "e-waste gate" a controllo elettronico e rivestimento spray dei cilindri per ridurre l'attrito e aumentarne la resistenza. Soluzioni tecniche che garantiscono migliori prestazioni, maggiore piacere di guida, unitamente a minori emissioni, minori consumi e minori costi di esercizio. Il cambio DCT a doppia frizione, novita' assoluta per la gamma X-Trail, grazie anche all'assenza del convertitore di coppia, offre un'erogazione fluida della potenza, cambi di marcia immediati e migliori accelerazioni da fermi, per un'esperienza di guida ancora piu' piacevole e divertente. Inoltre, il sistema di innesto marce elettromeccanico e il peso contenuto contribuiscono migliorare l'efficienza di questo cambio. I nuovi propulsori di X-Trail rispettano i piu' recenti standard Euro6d-Temp in materia di emissioni. (ITALPRESS).tvi/com17-Mag-19 19:02

in vetrina
Asteroide gigante punta la Terra. Osservando la traiettoria...

Asteroide gigante punta la Terra. Osservando la traiettoria...

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

motori
Hyundai: con la campagna Next Awaits racconta la sua storia

Hyundai: con la campagna Next Awaits racconta la sua storia



RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.