VERONA (ITALPRESS) - Marciapiedi scorrevoli che trasportano pedoni da A a B? Tubi in grado di spostare le persone da un luogo all'altro usando aria compressa? Le visioni sulla mobilita' del futuro sapevano essere ardite negli anni '70, quando i computer potenti come i nostri portatili odierni erano grandi quanto un mobile da salotto. A proposito di computer, nonostante la loro mole contribuirono in modo determinante alla sicurezza stradale gia' 40 anni fa. Nello specifico, all'epoca i ricercatori cercavano soluzioni per ridurre gli incidenti stradali e sostituire il guidatore umano utilizzando l'elettronica. Anche la Volkswagen aveva gia' iniziato a ripensare la mobilita' dalla base, per esempio partecipando al progetto di ricerca europeo PROMETHEUS che venne lanciato nel 1986. Oltre a costruttori automobilistici e fornitori, l'iniziativa coinvolse centri di ricerca come l'Istituto Fraunhofer (IITB), specializzato in elaborazione di informazioni e dati, e l'Universita' delle Forze Armate Federali Tedesche di Monaco.In quegli anni, dotazioni oggi presenti da anni sulle automobili della Volkswagen - come il cruise control adattivo ACC, l'assistente al mantenimento di corsia Lane Assist e il sistema di monitoraggio della distanza Front Assist - erano ancora delle chimere.(ITALPRESS) - (SEGUE).sat/com29-Ago-18 16:23

in vetrina
Elisa Isoardi: "La foto dell'addio tra me e Salvini? Non mi sono pentita di averla pubblicata perché..."

Elisa Isoardi: "La foto dell'addio tra me e Salvini? Non mi sono pentita di averla pubblicata perché..."

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

motori
Debutta a Milano la nuova Mazda 3

Debutta a Milano la nuova Mazda 3


Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.