Guidata da Walter Zimdahl, una squadra del Dipartimento di Ricerca creato nel 1970 apri' la strada verso la guida autonoma con un progetto di studio sulla "sterzata automatica con visione computerizzata" (come fu chiamato ufficialmente).Un'idea brillante fu l'uso della telecamera come un occhio. L'idea venne a Zimdahl quando nel 1982 "piu' o meno per caso", come racconta lui stesso, entro' in possesso di una telecamera televisiva portatile. Utilizzarla come sostituta dell'occhio umano e collegarla a un sistema di sterzo elettrico fu l'approccio rivoluzionario."La valutazione dell'immagine era in linea di massima piuttosto semplice", ricorda il pioniere dell'elettronica. "Si concentrava sul contrasto tra la segnaletica orizzontale e la superficie stradale, che veniva rilevato dalla telecamera e quindi convertito dal processore in segnali di controllo dello sterzo". In questo modo i microprocessori sono stati utilizzati per sviluppare dispositivi di calcolo rapido in grado di far procedere autonomamente un veicolo su una strada a doppia carreggiata con normale segnaletica", come Zimdahl spiego' in una fondamentale relazione sull'OPTOPILOT che tenne alla conferenza della VDI intitolata "L'elettronica sui veicoli a motore" del 1986.L'idea di fondo era "imitare le principali funzioni umane e sterzare attraverso strumenti tecnici". A fare da occhio era la telecamera compatta CCD collocata all'altezza del retrovisore centrale.(ITALPRESS) - (SEGUE).sat/com29-Ago-18 16:23

in vetrina
Grande Fratello VIP 3 NOMINATION E CRISTIANO MALGIOGLIO IN CASA. GF VIP 3 NEWS

Grande Fratello VIP 3 NOMINATION E CRISTIANO MALGIOGLIO IN CASA. GF VIP 3 NEWS

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

motori
Citroen presenta la terza generazione del best seller Berlingo

Citroen presenta la terza generazione del best seller Berlingo


Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.