Sono in particolare le tratte piu' brevi, attorno ai 300 km, quelle su cui una modalita' di spostamento alternativa potrebbe avere il maggiore impatto. La 360c rappresenta un primo, seppur deliberato, passo verso una discussione piu' ampia sulla potenzialita' che la tecnologia di guida autonoma ha di cambiare drasticamente la societa', in vari modi. "Il settore automobilistico cambiera' radicalmente nei prossimi anni e Volvo dovrebbe essere all'avanguardia di questa evoluzione", ha dichiarato Hakan Samuelsson, presidente e CEO di Volvo Cars. "La guida autonoma ci consentira' di fare un ulteriore e importante passo avanti nell'ambito della sicurezza, ma anche di aprirci a nuovi e stimolanti modelli di business, e permettera' ai consumatori di impiegare il tempo di permanenza nella vettura nel modo che desiderano".(ITALPRESS).ads/com05-Set-18 16:06

in vetrina
Royal Family, LE FOTO SEGRETE DI LADY DIANA. Royal Baby e Royal Family NEWS

Royal Family, LE FOTO SEGRETE DI LADY DIANA. Royal Baby e Royal Family NEWS

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

motori
Skoda Scala: c’è sempre una prima volta

Skoda Scala: c’è sempre una prima volta



RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.