ROMA (ITALPRESS) - Xavier Martinet dal 1�° Settembre 2018, e' nominato Direttore Generale di Renault Italia. Nato a Fontenay aux Roses (Francia), 43 anni, Xavier Martinet sostituisce Bernard Chre'tien, che dopo 5 anni in qualita' di Direttore Generale, svolgera' altre funzioni all'interno del Gruppo Renault. Xavier Martinet entra nel Gruppo Renault a Budapest nel 1997. Resta nella capitale ungherese fino al 2002, occupando diverse cariche nel marketing. Nel 2002 diventa coordinatore marketing Regno Unito, Belgio e Paesi Bassi presso la Direzione Commerciale Europa. Nel 2005, passa alla DCF in qualita' di manager previsione vendite e successivamente, nel 2007, in RRG, diventando Capo Vendite Auto Nuove presso la Filiale di Le Bouscat a Bordeaux. Dal 2008 al 2010 e' Segretario Esecutivo di Patrick Pe'lata e poi di Je'r�´me Stoll.(ITALPRESS).tvi/com03-Set-18 17:02

in vetrina
Fabrizio Corona e Zoe Cristofoli addio: non fu colpa di Belen. Il gossip

Fabrizio Corona e Zoe Cristofoli addio: non fu colpa di Belen. Il gossip

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

motori
Fiat 500L S-Design, dedicata a un pubblico giovane e metropolitano

Fiat 500L S-Design, dedicata a un pubblico giovane e metropolitano


Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.