A- A+
Auto e Motori
Nuova Jeep® Gladiator: il pick-up che non c’era

La nuova Jeep® Gladiator, infatti, sarà protagonista al Jeep Camp 2019 (12/14 luglio), il ritrovo annuale di tutti i proprietari e appassionati del marchio Jeep che quest’anno si svolge a San Martino di Castrozza.

La nuova Jeep Gladiator (arriverà in Europa verso la fine del prossimo anno) nasce dalla ricca tradizione di robusti e affidabili pick-up del brand americano e offre una combinazione unica tra design autentico, libertà di guida a cielo aperto, funzionalità e versatilità, avanzati ed efficienti motopropulsori, dinamica di guida su strada, capacità off-road di riferimento e innovative dotazioni tecnologiche in termini di sicurezza e connettività.

 

Unico nel suo genere

Veicolo unico nel suo genere, la nuova Jeep Gladiator rappresenta l'evoluzione della formula Wrangler e aggiunge alla capacità all-terrain dell’icona Jeep ulteriore versatilità, libertà e dinamica di guida su strada di livello superiore. Capacità off-road di riferimento sono garantite da due avanzati sistemi 4x4 - Command-Trac e Rock-Trac, assali Dana 44 di terza generazione, bloccaggi elettrici degli assali anteriore e posteriore Tru-Lock, barra stabilizzatrice a scollegamento elettronico – una novità assoluta nel segmento – e pneumatici off-road da 32”. E’ un prodotto talmente bello che, se da una parte è quasi offensivo definirlo un mezzo di lavoro (anche se, soprattutto per le sue doti di robustezza è ideale per chi deve lavorare “pesante”), dall’altra ha tutte le carte in regola per diventare un veicolo alla moda.

 

Intervista a Santo Ficili, Head of Italy BCI & EMEA Sales Operations - Head of Mopar service, parts & customer care

 

Design decisamente Jeep

La nuova Jeep Gladiator presenta un design robusto e distintivo, immediatamente riconoscibile grazie all'utilizzo di elementi stilistici tipici del marchio. 

Il team di design Jeep ha mantenuto la leggendaria griglia a sette feritoie della Wrangler, ma ha allargato lo spazio tra ciascuna feritoia per migliorare il processo di aspirazione a vantaggio delle operazioni di traino. La parte superiore della griglia è stata leggermente inclinata all'indietro per migliorare l'aerodinamica complessiva.

Gli allestimenti Overland e Rubicon della Gladiator presentano fari anteriori e fendinebbia a LED (a richiesta) e sono dotati di una luce bianca estremamente nitida che conferisce modernità al look frontale. Anche i tradizionali fari posteriori dalla forma quadrata sono a LED (a richiesta) e lasciano spazio all’ampia superficie di apertura del comodo portellone posteriore che consente di caricare tutta l’attrezzatura di cui si ha bisogno sul cassone. Il portellone posteriore è ammortizzato ed è dotato di tre diverse posizioni di arresto; il carico sarà sempre al sicuro grazie a un sistema di chiusura elettrica di facile attivazione.

Grazie a quattro bulloni posti nella parte superiore del telaio, il parabrezza può essere ripiegato in modo semplice e veloce. La barra superiore trasversale collega i montanti anteriori e resta al suo posto anche quando il parabrezza viene ripiegato, consentendo altresì l’utilizzo dello specchietto retrovisore.

Le porte in alluminio alto-resistenziale sono estremamente leggere e riportano sul cardine, la dimensione della chiave a punta Torx necessaria per le operazioni di smontaggio. E’ disponibile di serie un kit utile a ripiegare il parabrezza e rimuovere le porte.

 

Interni tecnologici e funzionali  

Gli interni della nuova Jeep Gladiator presentano uno stile autentico e all’insegna del comfort con una serie di funzionalità intuitive. Nell'abitacolo spiccano cura artigianale e utilizzo di materiali di qualità superiore. In dettaglio, la plancia, fedele alla tradizione del marchio, presenta forme pulite e linee scolpite che si abbinano perfettamente al design orizzontale del cruscotto con finiture personalizzabili in base all'allestimento. Gli elementi funzionali, tra cui le manopole del volume e del climatizzatore, le prese di ricarica e connettività multimediale e i comandi del sistema Engine Stop-Start (ESS), sono stati progettati per essere intuitivi e a portata di mano dei passeggeri del sedili anteriori.

Il touchscreen da 7" (o da 8,4" disponibile su richiesta), situato nella porzione superiore della consolle centrale, è dotato del sistema UconnectTM di quarta generazione. Il quadro strumenti offre un display a LED TFT da 3,5" o 7". Quest’ultimo consente di scegliere tra oltre 100 modalità di configurazione e visualizzazione dei dati, per un facile utilizzo durante la guida (disponibile di serie sugli allestimenti Overland e Rubicon).

 

Motori affidabili ed efficienti

La gamma di motori della nuova Jeep Gladiator prevede il motore Pentastar V6 da 3,6 litri - disponibile esclusivamente nei mercati extra Europa e in Medio Oriente - e un nuovo motore EcoDiesel V6 da 3,0 litri, unica motorizzazione disponibile in Europa. Entrambe le motorizzazioni sono abbinate ad un cambio automatico a 8 marce che consente di ottimizzare l'erogazione della potenza del motore nella guida su percorsi off-road e di beneficiare di un'erogazione regolare della coppia alle velocità autostradali.

Il motore Pentastar V6 da 3,6 litri sviluppato da FCA US eroga 285 CV di potenza e 347 Nm di coppia ed è dotato di serie del sistema Engine Stop-Start (ESS). Questo propulsore è stato progettato per fornire elevati valori di coppia disponibile già ai bassi regimi: un parametro fondamentale nella guida off-road più estrema.

 Il motore EcoDiesel da 3,0 litri sarà disponibile su tutti i modelli Gladiator commercializzati in Europa. Dotato di serie del sistema Engine Stop-Start (ESS), questo propulsore eroga 260 CV di potenza e 600 Nm di coppia (valori stimati in attesa di omologazione). Il motore EcoDiesel V6, progettato e costruito da FCA EMEA, è dotato di un'avanzata tecnologia turbo con cuscinetti a basso attrito progettati per aumentare la risposta e le prestazioni ai bassi regimi.

 

 

UconnectTM di quarta generazione

La nuova Jeep Gladiator offre due sistemi UconnectTM da 7” e 8,4”NAV che offrono ai guidatori e ai passeggeri avanzate funzionalità di comunicazione, navigazione e intrattenimento e un quadro strumenti a LED a colori. I sistemi UconnectTM da 7” o 8,4”NAV includono funzionalità intuitive, maggiore potenza di elaborazione, tempistiche di avviamento più veloci, touchscreen con grafiche ad alta risoluzione e connettività Apple CarPlay e Android Auto per la comunicazione vivavoce, la navigazione e il voice texting.

 

Oltre 150 esclusivi Jeep® Authentic Accessories powered by Mopar® per la nuova Gladiator

Mopar®  – il marchio FCA dedicato ai prodotti e ai servizi post-vendita dei veicoli del Gruppo – offrirà oltre 150 Authentic Accessories e Jeep® Performance Parts nuovi o appositamente ridisegnati per personalizzare la nuova Jeep Gladiator. I prodotti Mopar includono accessori per uno stile di vita dinamico specifici per pick-up, tra cui coperture e rivestimenti per il cassone, oltre a contenuti per esaltare le prestazioni 4x4 come pedane laterali tubolari, rock rails, cerchi e molti altri ancora, tutti sviluppati appositamente per il nuovo modello. 

 

 

Commenti
    Tags:
    jeepgladiatorpick.-up
    in evidenza
    Katia disperata scoppia in lacrime Ilaria, decisione dratica. E poi...

    Bufera a Temptation Island

    Katia disperata scoppia in lacrime
    Ilaria, decisione dratica. E poi...

    i più visti
    in vetrina
    TAYLOR MEGA, topless e perizoma nero. Belen e Cecilia Rodriguez... LE FOTO DELLE VIP

    TAYLOR MEGA, topless e perizoma nero. Belen e Cecilia Rodriguez... LE FOTO DELLE VIP



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Camp Jeep 2019: edizione da record

    Camp Jeep 2019: edizione da record


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.