A- A+
Auto e Motori
Nuova Peugeot 508 SW: la sfida al conformismo

Qualche mese dopo il reveal mondiale della berlina, Peugeot svela la versione SW della nuova 508. Un’auto che rappresenta un cambiamento davvero radicale. Grazie alla presenza di barre al tetto funzionali ben integrate nel design, l’auto è bassa quasi quanto la berlina – appena 1,42 m (+2cm). Sono quasi 6 cm in meno della vettura della generazione precedente, garanzia di un’aerodinamica alquanto studiata, pur mantenendo uno spazio per la testa dei passeggeri posteriori adeguata al segmento di appartenenza.

Lunga 4,79 m (solo +3 cm della berlina e -5 cm rispetto alla generazione precedente), Nuova 508 SW si caratterizza per un profilo con linee tese e fluide, sovrastate da una linea del padiglione bassa e spiovente. Caratteristica unica per una Station Wagon di un costruttore generalista, le porte sono prive di cornici ai finestrini (frameless) e contribuiscono ad ottenere uno stile ancor più ricercato ed alto di gamma, quasi strizzando l’occhio al mondo dei coupé. I giochi e le sporgenze sono stati ridotti grazie ad una cura quasi ossessiva, gli pneumatici riempiono perfettamente i passaruota, l’antenna del tetto è stata eliminata (ora è integrata nel lunotto). L’andamento della carrozzeria è muscoloso ma anche molto filante, ispirandosi all’alto di gamma.

Nuova Peugeot 508 Station Wagon video

Nuova Peugeot 508 Station Wagon, Giulio Marc D'alberton Responsabile Comunicazione Peugeot Italia

Il frontale, identico a quello della berlina, appare altrettanto innovativo. Con i proiettori Full LED e la firma visiva verticale delle luci diurne a LED opalescenti, nuova Peugeot 508 SW sfoggia una personalità forte ed esclusiva, sottolineata dal Leone al centro della calandra e dal logo “508” sulla punta del cofano. La vista posteriore suggerisce potenza e modernità con la fascia orizzontale nero lucido circondata dai gruppi ottici Full LED tridimensionali derivati dalla berlina. Accesi giorno e notte con un’intensità adattativa, questi fari permettono una visione ad ampio raggio e ricercata dell’artiglio del Leone, ormai firma visiva tipica delle ultime realizzazioni della Casa. A questo si aggiungono i terminali di scarico cromati di diversa forma e tipologia a seconda delle versioni che completano un quadro stilistico molto dinamico e moderno.

 

L’accesso al bagagliaio avviene attraverso un pratico portellone (che può essere motorizzato e con apertura keyless), che esalta le caratteristiche che una station wagon moderna deve avere. La soglia del bagagliaio è bassa e larga (6 cm più bassa di quella della berlina, a soli 63,5 cm dal suolo e 2,4 cm più larga). La tendina copribagagli rientrabile ad azionamento rapido offre una visibilità immediata di tutto il vano di carico. Quest’ultimo, che ha una capacità sotto la tendina di 530 litri, svela una forma regolare ed è completamente sfruttabile.

Alla stregua della berlina, la versione SW si dota della più recente interpretazione dell’i-Cockpit. La cura per i dettagli, il perfetto assemblaggio e la scelta dei materiali raffinati collocano subito il posto guida in un universo altamente tecnologico, elegante oltreché molto appagante per la qualità che trasmette. Inoltre, la disposizione ed il volume di tutti i vani portaoggetti sono stati particolarmente curati. Grazie ad un pratico passacavo, inoltre, il vano portaoggetti alla destra della leva del cambio EAT8 potrà accogliere facilmente gli smartphone più grandi collegati al caricabatteria tradizionale (in alternativa al sistema di carica ad induzione presente nell’alloggiamento sotto la consolle).

I passeggeri anteriori possono accomodarsi in sedili avvolgenti ed ergonomici e possono disporre di un massaggio multizona con cinque programmi. La gamma di nuova 508 SW presenta una vasta scelta di rivestimenti in grado di appagare la vista ed il tatto, come l’Alcantara o la pelle Selier. Quest’ultima è offerta in due colori: nera o rosso scuro, in grado di esaltare ancor più le forme e lo stile dell’abitacolo. Nel posteriore, i passeggeri dispongono di un divano il cui schienale è inclinato di 27° per un maggior comfort. Lo spazio in corrispondenza del tetto è aumentato di 4 cm rispetto alla berlina e gli occupanti possono approfittare di un tetto panoramico apribile con una grande superficie.

Durante la presentazione abbiamo avuto modo di provarla sulle stupende strade portoghesi di Casacais. Prima la versione top di gamma per le benzina, la PureTech 225, e poi il diesel BluHdi 130. Entrambe le vetture hanno stupito dal punto di vista dinamico, capace di garantire un giusto tocco di sportività, senza mai intaccare un elevato confort di bordo. Se la benzina ha carattere da vendere, il diesel risulta un ottimo compagno di viaggio, con il quale poter macinare chilometri su chilometri senza stancarsi troppo.  E consumando davvero poco, visto che si possono percorrere fino a 26 km con un litro. Infine, il listino prezzi parte da circa 31.500 euro e le prime consegne avverranno nel mese di giugno. 

 

Commenti
    Tags:
    peugeot508 swprezzimotorizzazioni
    in evidenza
    L'Alta Velocità festeggia 10 anni Ecco lo spot Saatchi&Saatchi

    Costume

    L'Alta Velocità festeggia 10 anni
    Ecco lo spot Saatchi&Saatchi

    i più visti
    in vetrina
    Milan, sanzione Uefa: multa, rosa limitata e... IBRAHIMOVIC, SI RIAPRE

    Milan, sanzione Uefa: multa, rosa limitata e... IBRAHIMOVIC, SI RIAPRE

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Kia presenta la Niro-E 100% elettrica

    Kia presenta la Niro-E 100% elettrica

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.