A- A+
Auto e Motori
Nuovo Opel Movano: il compagno di lavoro perfetto

Opel svela il nuovo Movano, più moderno e pratico che mai. Il nuovo design dell’anteriore fa capire immediatamente che Movano fa parte della famiglia Opel. Numerosi sistemi e tecnologie di assistenza alla guida rendono la vita lavorativa più sicura e più piacevole. Tra di essi spicca la telecamera posteriore, che permette a chi guida di tenere sempre tutto sotto controllo. Funzioni come l’Allerta angolo cieco e l’Allerta in caso di superamento involontario dei limiti di carreggiata aumentano la sicurezza anche degli altri utenti della strada. A ciò si aggiunge un’eccellente offerta di connettività e infotainment con il nuovo sistema Navi 50 IntelliLink Pro compatibile con Apple CarPlay e Android Auto e dotato di schermo touch da 7 pollici particolarmente sensibile. Gli smartphone compatibili si possono caricare sulla basetta wireless in opzione. Movano è il più grande veicolo commerciale della gamma Opel. Accanto ai nuovi Vivaro e Combo Cargo, il marchio tedesco ha ora la gamma di veicoli commerciali più giovane del mercato.

L’abitacolo del nuovo Movano è configurato come un moderno ufficio mobile. Con ben 22 vani e spazi portaoggetti c’è tantissimo spazio per tutto quello che serve ogni giorno. La vita è resa ancora più facile da soluzioni intelligenti come il vano portaguanti FlexTray che si apre come un cassetto e il cui volume può raggiungere i 10,5 litri. Il sedile a sospensione pneumatica permette a chi guida di viaggiare sempre nel massimo comfort.

Come in precedenza il nuovo Movano in versione furgone è disponibile in quattro lunghezze e tre altezze, con una massa complessiva che può raggiungere le 4,5 tonnellate e 17 metri cubi di volume di carico. In totale, in fabbrica si realizzano ben 150 versioni differenti, per carrozzeria o allestimento. In base alla versione, Movano può trasportare fino a cinque euro pallet. Significa che c’è un Movano praticamente per qualsiasi necessità. Grazie alle nuove maniglie sulle pareti laterali e alle luci LED, il vano di carico è ancora più pratico.

L’anteriore del nuovo Movano è inconfondibile e si caratterizza per l’ampia griglia, posizionata in basso, al centro della quale si trova in grande evidenza il logo Opel del fulmine. Dal logo partono le caratteristiche alette che terminano nelle luci per la marcia diurna con LED integrate nei gruppi ottici anteriori. Il nuovo Movano appartiene chiaramente alla famiglia Opel.

Con circa 170.000 unità vendute, Movano è uno dei van più venduti nel segmento E, e negli ultimi due anni si è regolarmente piazzato tra i primi dieci della categoria. Con vendite intorno alle 20.000 – 25.000 unità all’anno, Movano è cresciuto del 40 per cento rispetto al 2013. Il nuovo veicolo, più potente, più efficiente e più pratico sottolinea quanto sia importante la strategia di crescita Opel nel settore dei veicoli commerciali, nell’ambito del piano strategico PACE!, il cui obiettivo è il raggiungimento di una redditività sostenibile.

Sicurezza elevata: Sistema di assistenza in presenza di vento laterale, Allerta angolo cieco, Telecamera posteriore

Numerosi sistemi di assistenza alla guida sono disponibili per la prima volta su Movano e rendono la guida più rilassante e soprattutto più sicura, oltre a non essere offerti dalla concorrenza. Una visibilità ottimale intorno al veicolo è garantita dall’Allerta angolo cieco e dalla Telecamera posteriore (Rear Vision). Come nel caso di Combo, una speciale telecamera montata su Movano mostra al guidatore che cosa accade alle spalle del veicolo mentre è in movimento; sulle versioni van con paratia chi guida non deve più affidarsi esclusivamente agli specchietti retrovisori esterni. L’immagine viene trasmessa sullo schermo da 7 pollici. Se si inserisce la retromarcia, la telecamera si spegne ed è sostituita dalla telecamera adibita a questa manovra. La nuova telecamera sarà disponibile insieme ai sensori di parcheggio anteriori e posteriori all’interno del pacchetto “Easy Park & Sight”.

L’Allerta angolo cieco previene eventuali incidenti con altri utenti della strada, per esempio i ciclisti. Gli oggetti in movimento, come le biciclette o le motociclette, che chi guida normalmente non riuscirebbe a vedere, sono intercettati dai sensori a ultrasuoni del sistema. Quando un oggetto viene rilevato nell’angolo cieco, una luce di allerta a LED si accende nello specchietto retrovisore esterno sul lato in questione. L’allerta inizia a lampeggiare se chi guida inserisce l’indicatore di direzione proprio su quel lato.

L’Allerta in caso di involontario superamento dei limiti della corsia, disponibile in opzione, si attiva quando la velocità supera i 30 km/h. Se Movano abbandona inavvertitamente la propria corsia, il sistema attiva un allarme sonoro e sul cruscotto si accende un allerta. I sensori anteriori e posteriori rendono più facili le manovre di parcheggio. Quando si manovra a velocità inferiori ai 12 km/h, i sensori a ultrasuoni avvisano chi guida della presenza di ostacoli davanti e dietro al veicolo con segnali sonori e un allerta nel cruscotto. Se si è scelto di installare un sistema multimediale, l’immagine della zona alle spalle del veicolo viene trasmessa sullo schermo da 7 pollici.

Un altro sistema importante del nuovo Movano è l’Assistente in presenza di vento laterale. I veicoli di grandi dimensioni come quelli da trasporto o le versioni van sono particolarmente soggetti all’azione dei venti laterali, in particolare sui ponti. In queste situazioni, il Sistema di assistenza in presenza di vento laterale tiene sotto controllo il veicolo attivando l’ESP (il guidatore viene informato dal simbolo del vento sul display). Oltre a questo sistema, la dotazione di serie del nuovo Movano comprende i tergicristalli automatici e i fari anteriori con inserimento automatico degli anabbaglianti.

I numerosi sistemi di assistenza alla guida presenti sul nuovo Movano aumentano ulteriormente la sicurezza. I sedili sono regolabili in numerose direzioni e aumentano il comfort consentendo a chi guida Movano di lasciare il posto guida sentendosi rilassato anche dopo un lungo viaggio. I sedili comfort in opzione per guidatore e passeggero anteriore sono dotati di sostegno lombare regolabile. Se si guida frequentemente Movano su superfici irregolari, il sedile guidatore pneumatico sarà particolarmente apprezzato. Il guidatore può regolare la durezza dell’ammortizzazione del sedile in base alle proprie preferenze personali.

Ampia scelta: un Movano per tutte le necessità

Sono disponibili più di 150 versioni di Movano realizzate in fabbrica, dai furgoni, ai telai e ai pianali alle versioni per il trasporto di passeggeri, ai cassoni fissi, ribaltabili e alle furgonature gran volume. Le versioni furgone di Movano sono disponibili con un vano di carico lungo fino a 4,38 m, alto fino a 2,14 m e il cui volume può raggiungere i 17 m3. In base alla versione specifica, la massa complessiva può arrivare a 4,5 tonnellate; la portata massima è pari a 2,4 tonnellate. Movano è anche un eccellente veicolo da rimorchio, in grado di trainare fino a 3,5 tonnellate.

Opel cerca di facilitare e rendere più piacevole la vita dei propri clienti, pertanto il nuovo Movano offre numerose funzioni che facilitano l’uso del vano di carico. Le nuove maniglie sul montante centrale e su quello posteriore rendono più sicuri ingresso e uscita, mentre le luci LED migliorano la visibilità nella zona posteriore del furgone. La porta laterale scorrevole ha un’apertura sufficiente a caricare un euro pallet. In base alla versione, il vano di carico può contenere fino a cinque euro pallet.

Un posto di lavoro connesso su ruote: il moderno ufficio mobile

L’abitacolo è stato ulteriormente sviluppato e ora assomiglia a uno spazio di lavoro moderno. Il nuovo Movano offre 22 vani portaoggetti in opzione per un totale di ben 104 litri di spazio in più, comprendendo anche le tasche delle portiere. Gli scomparti, con o senza coperchi, sono posizionati in modo ergonomico. Il vano portaguanti FlexTray posizionato sul lato passeggero si estrae come un cassetto ed è particolarmente pratico, dato che può contenere documenti in formato A4 senza piegarli. Ha un volume di 10,5 litri.

Il display del sistema di infotainment e del navigatore è integrato in modo ottimale nella plancia dal nuovo disegno. Sul nuovo Movano debutta il sistema Navi 50 IntelliLink Pro. Il sistema è stato ulteriormente sviluppato, è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto e offre un’eccellente connettività. È più rapido del sistema precedente ed è dotato di schermo touch capacitivo da 7 pollici, per cui è particolarmente comodo da utilizzare. Gli smartphone si possono collegare mediante Bluetooth o presa USB. Un’ulteriore novità per Movano è la ricarica wireless.

Commenti
    Tags:
    opelmovano
    in evidenza
    Belen Rodriguez lecca il ghiacciolo Topless di lady Valentino Rossi e...

    GOSSIP E LE FOTO DELLE VIP

    Belen Rodriguez lecca il ghiacciolo
    Topless di lady Valentino Rossi e...

    i più visti
    in vetrina
    Juventus, con De Ligt arriva a Torino anche la fidanzata Annekee Molenaar

    Juventus, con De Ligt arriva a Torino anche la fidanzata Annekee Molenaar



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Insignia Country Tourer, anima off-road

    Opel Insignia Country Tourer, anima off-road


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.