A- A+
Auto e Motori
Opel svela la sesta generazione della Corsa, ora anche elettrica

Anche Opel si da’ all’elettrico e lo fa offrendo per la prima volta anche una versione elettrica a batteria con un’autonomia di 330 chilometri (WLTP1). Quindi, sarà il modello più popolare (13,6 milioni di unità vendute dal 1982) del costruttore tedesco a “democratizzare” la mobilità elettrica portandola al di fuori della propria nicchia e rendendola accessibile a tutti. La city-elettrica si chiamerà Corsa-e e verrà commercializzata fra qualche settimana, prima ancora delle versioni endotermiche, a conferma dell’importanza strategica per Opel.

 

Corsa-e: 136 CV, 330 km di autonomia e tre modalità di guida

La nuova Corsa-e offre una mobilità elettrica d’avanguardia assoluta. Con un’autonomia di 330 km secondo il ciclo WLTP1, Corsa-e cinque posti è perfetta per essere utilizzata tutti i giorni, senza limitazioni. La batteria da 50 kWh può essere ricaricata rapidamente fino all’80 per cento della capacità in soli 30 minuti. Corsa-e è pronta per tutte le opzioni di ricarica – cavo e presa domestica, wallbox o ricarica rapida – e la batteria è coperta da una garanzia di otto anni. Il livello di carica può essere verificato con la app myOpel, per poter ottimizzare tempi e costi di ricarica.

L’autonomia, inoltre, può essere regolata da chi siede al volante, che ha la possibilità di scegliere tra tre modalità di guida: Normal, Eco e Sport. In modalità Sport, reattività e dinamismo della vettura aumentano, con una moderata riduzione dell’autonomia. In modalità Eco, Corsa-e diventa una specialista delle lunghe distanze e aumenta significativamente l’autonomia senza intaccare il comfort.

Il sistema di propulsione di Corsa-e permette di guidare a emissioni zero con il massimo “piacere di guida”. Con una potenza di 136 CV e una coppia istantanea massima di 260 Nm, Corsa-e impressiona per reattività, agilità e dinamismo. La casa, inoltre, dichiara che Corsa-e passa da 0 a 50 km/h in soli 2,8 secondi e in soli 8,1 secondi da 0 a 100 km/h: un risultato che le garantisce la definizione di auto sportiva.

 

Dimensioni compatte

Le caratteristiche dinamiche di Corsa-e sono ben espresse dal suo design sportivo e la vettura conserva le dimensioni compatte delle generazioni precedenti. Con una lunghezza di 4,06 metri, Corsa-e è sempre una 5 posti agile, pratica e bene organizzata. La linea del tetto richiama quella di una coupé ed è più bassa di 48 mm rispetto al modello precedente, senza che si perda nulla in termini di altezza interna. Il posto guida è stato abbassato di 28 mm, con uno spostamento del baricentro che va a tutto vantaggio di maneggevolezza e caratteristiche dinamiche. La vettura è diretta e dinamica, per un maggior divertimento al volante. L’abitacolo (davvero moderno e giovanile) è caratterizzato dal cruscotto digitale può essere reso ancora più raffinato con i sedili in pelle.

 

Quando la sicurezza non è un optional

Su Corsa-e debuttano tecnologie e sistemi di assistenza alla guida solitamente presenti in segmenti di mercato superiori. Tra le funzioni principali spiccano i fari anteriori adattivi IntelliLux LED® matrix che non abbagliano gli altri automobilisti e che Opel offre per la prima volta nel segmento delle piccole. Gli otto elementi LED, controllati dalla telecamera anteriore ad alta risoluzione di ultima generazione, adattano continuamente il fascio di luce alla situazione del traffico e all’ambiente circostante. Sistemi avanzati di assistenza alla guida aumentano la sicurezza in maniera tangibile. Grazie alla nuova telecamera anteriore, il riconoscimento cartelli stradali adesso è in grado di rilevare un maggior numero di informazioni, tra cui i cartelli dinamici a LED. I limiti di velocità memorizzati nel sistema vengono visualizzati sullo schermo. Sulla nuova Corsa debuttano anche il cruise control adattivo e il Sistema di protezione della fiancata Flank guard basato su sensori. Sono disponibili anche l’Allerta angolo cieco e sistemi di assistenza al parcheggio.

 

Sistema di frenata automatica e parcheggio facile

Corsa-e offre anche un sistema di frenata automatica di emergenza basato su radar, che riduce la velocità della vettura di max 50 km/h per evitare l’impatto o ridurne la forza. In funzione della velocità, il sistema può identificare veicoli, pedoni, biciclette e motociclette.

Il Sistema per la prevenzione dei colpi di sonno avvisa il guidatore, con tre livelli di allarmi sonori e visivi, che è giunto il momento di prendersi una pausa dopo due ore di guida a velocità superiori a 65 km/h. Il sistema può avvisare il guidatore che è necessaria una pausa in qualsiasi momento se rileva che l’auto si comporta in modo pericoloso, per esempio se effettua sterzate improvvise.

Corsa-e, infine, aiuta a entrare e uscire dai parcheggi con diverse modalità: 1) Assistente al parcheggio: posteriormente il sistema è dotato di quattro sensori a ultrasuoni e attiva segnali sonori e visivi quando si parcheggia in retromarcia. 2) L’assistente al parcheggio anteriore e posteriore misura la distanza da potenziali ostacoli mediante otto sensori a ultrasuoni. In abbinamento al dispositivo di allerta angolo cieco laterale o al sistema di protezione della fiancata, il numero dei sensori a bordo arriva a 12. 3) Sistema di protezione della fiancata Flankguard (disponibile per la prima volta su Corsa): utilizza 12 sensori per attivare segnali sonori/visivi se la fiancata della vettura sta per toccare o urtare un oggetto, per esempio un palo o una parete nel corso di manovre a bassa velocità (inferiore a 10 km/h). Evita fastidiosi e costosi graffi o piccoli urti.

 

C’è anche l’Opel Connect

Grazie ai nuovi sistemi di infotainment, Corsa e i suoi passeggeri possono viaggiare sempre connessi. Il sistema Multimedia Navi con schermo touch a colori da 7.0 pollici e il sistema top di gamma Multimedia Navi Pro con schermo touch a colori da 10.0 pollici offrono anche il nuovo servizio telematico “Opel Connect”. Funzioni utili, come la navigazione live con informazioni sul traffico in tempo reale, il collegamento diretto con il soccorso stradale e la chiamata di emergenza (ecall), consentono di viaggiare in tutta tranquillità.

 

I servizi per le vetture elettriche Opel

Per indirizzare i suoi clienti verso la mobilità sostenibile (ibrida e/o elettrica), i modelli Corsa-e e Grandland X Hybrid4 beneficeranno delle soluzioni specifiche per i veicoli elettrici fornite da Free2Move Services, il brand di mobilità di Groupe PSA, facilmente fruibili attraverso la app “myOpel”. I vantaggi di Free2Move Services includeranno una tessera di ricarica che dà accesso fino a 105.000 punti di ricarica in Europa e un trip planner che suggerisce gli itinerari migliori in base all’autonomia residua della vettura e all’ubicazione delle stazioni di ricarica, mostrando il prezzo della ricarica lungo il percorso.

Inoltre, la app “myOpel” consente di controllare il livello di carica della batteria o di programmare un orario per la ricarica tramite wallbox domestica. E’ quindi possibile impostare il sistema di condizionamento o riscaldamento della vettura attraverso il “telecomando” restando comodamente a casa, seduti sul divano.

 

 

Commenti
    Tags:
    opelcorsaelettricaprezzi
    in evidenza
    Amori, tradimenti e colpi di scena Che coppie bollenti sull'Isola

    Temptation Island al via

    Amori, tradimenti e colpi di scena
    Che coppie bollenti sull'Isola

    i più visti
    in vetrina
    GIULIA DE LELLIS E IANNONE: IL PRIMO BACIO! Iannone-De Lellis, i gossip sulla coppia dell'estate

    GIULIA DE LELLIS E IANNONE: IL PRIMO BACIO! Iannone-De Lellis, i gossip sulla coppia dell'estate



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen: 100 anni di storia ed esperienza

    Citroen: 100 anni di storia ed esperienza


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.