A- A+
Auto e Motori
PEUGEOT Partner: rivoluziona il segmento dei veicoli commerciali leggeri

Si rinnova uno dei veicoli commerciali più belli ed interessanti di sempre: il Peugeot Partner. L’offerta riservata ai professionisti è davvero premium, a partire dall’i-Cockpit®, inedito in questa categoria.

Con un design forte e distintivo, nuovo PEUGEOT PARTNER si dota di un’offerta di aiuti alla guida (ADAS) unica tra i veicoli commerciali, analoghi a quelli proposti sulle recenti autovetture Peugeot. Per la prima volta vengono presentate due innovazioni molto utili per l’utilizzo professionale: l’indicatore di sovraccarico ed il Surround Rear Vision, che permette di visualizzare con l’ausilio di telecamere la zona degli angoli ciechi.

Con dimensioni perfettamente in linea con il suo segmento di mercato, un comfort elevato e una cellula di carico più pratica e modulabile che mai, nuovo PEUGEOT PARTNER è un vero ufficio mobile, un posto ideale dove lavorare.

Ogni professionista troverà la configurazione che gli permetterà di lavorare in modo efficace ed efficiente, in particolare con la versione Grip, ideale per un utilizzo anche gravoso, o con la versione Asphalt per coloro che non contano le ore passate a bordo del veicolo.

Proposte inedite nel segmento dei veicoli commerciali! L’abitacolo di Nuovo PEUGEOT PARTNER sorprende per il livello qualitativo degli interni, finora privilegio esclusivo delle automobili. È dotato di nuove tecnologie particolarmente innovative che contribuiscono ad elevare la qualità della guida, rendendola più intuitiva e ancor più sicura.

“Nuovo PEUGEOT PARTNER celebra 20 anni di storia di robustezza costruttiva e di qualità – dichiara Jean-Philippe IMPARATO, Direttore Generale di PEUGEOT – confermata da decine di migliaia di professionisti che l’hanno finora scelto. Dopo il successo degli ultimi modelli presentati, gamma SUV ma anche Nuovo PEUGEOT RIFTER, dovevamo esprimere la nostra visione del veicolo commerciale con la stessa ambizione: innovare l’offerta nel mercato con equipaggiamenti innovativi ed inediti! E così, l’emblematico PEUGEOT i-Cockpit®, molto apprezzato dai nostri clienti, equipaggia di serie Nuovo PEUGEOT PARTNER. Alto di gamma e valorizzante, rappresenta una perfetta sintesi tra piacere di guida e praticità per il suo utilizzatore professionale”.

IL PEUGEOT i-COCKPIT® debutta nei veicoli commerciali. Venduto fino ad oggi in oltre 4.000.000 di unità, il PEUGEOT i-Cockpit® equipaggia per la prima volta un veicolo commerciale.

Più che come un nuovo equipaggiamento, il PEUGEOT i-Cockpit® si afferma come una firma distintiva del mondo Peugeot, un’esigenza per i Professionisti alla ricerca permanente di strumenti che permettano loro di migliorare la qualità e i loro risultati sul lavoro. Offre una guida intuitiva grazie a un’ergonomia ottimizzata e abbina comfort e sicurezza grazie a:

1) Un volante compatto, appiattito nella parte superiore ed inferiore della corona, per dare una migliore presa e una maggiore maneggevolezza: manovre più rapide e meno stancanti e un piacere di guida dieci volte superiore.

2) Un quadro strumenti in posizione rialzata (head-up display) che permette di leggere le informazioni essenziali senza distogliere lo sguardo dalla strada: garanzia di sicurezza e di comfort.

3) Un touch-screen capacitivo da 8” situato al centro della plancia e orientato verso il conducente offre un accesso diretto e costante alle principali funzioni di del veicolo: radio, navigazione, parametri del veicolo, telefono.

Il Surround Rear Vision: tutto sotto controllo. Questo sistema innovativo costituisce un prezioso aiuto alla guida e offre la visione della zona intorno al veicolo, così da manovrare con maggiore tranquillità. In tal modo il conducente ha un’ottima visibilità della zona esterna al veicolo, il che gli facilita la guida e le manovre.

Nuovo PEUGEOT PARTNER è dotato di 2 telecamere: una è posizionata alla base del retrovisore laterale lato passeggero, l’altra in alto, sulle porte lamierate a battente. Queste permettono:

a)La vista laterale lato passeggero, per aggirare il problema dell’angolo cieco, tipico dei veicoli commerciali lamierati; b) La vista posteriore per facilitare le manovre nelle zone di scarico materiali, in alcune zone dei cantieri piene di ostacoli o, ancora, in ambito urbano; c) In retromarcia, una visuale della zona posteriore del veicolo può facilitare le manovre all’interno dei magazzini, dei cantieri ingombri di ostacoli o ancora nel centro urbano.

Le immagini vengono riprodotte su uno schermo posizionato al posto del retrovisore interno, per offrire una visione ravvicinata dell’ambiente immediatamente circostante e, quindi, per dare maggiore sicurezza ed anche agilità di manovra.

L’indicatore di sovraccarico: lavorare in sicurezza. Nuovo PEUGEOT PARTNER è dotato di indicatore di sovraccarico: una tecnologia a bordo particolarmente innovativa che garantisce la sicurezza in tutte le circostanze.

Il procedimento è semplice ed efficace: la misura del peso viene effettuata automaticamente alla partenza, ma si può fare anche con il veicolo fermo dalla cellula di carico, attraverso un comando dedicato ubicato nella zona di carico. Quando il carico totale del veicolo raggiunge il 90%, si accende un LED bianco sul comando, mentre se il limite di carico autorizzato viene superato, si accende un LED color ambra integrato da un’allerta visiva sulla plancia.

Strumento pratico ed efficace, l’indicatore di sovraccarico è una garanzia di sicurezza. Previene il sovraccarico ed evita che ci sia un degrado del comportamento stradale, con i rischi che ne conseguono, come il potenziale scoppio di un pneumatico, la perdita di controllo del veicolo, una sua prematura usura, un maggior consumo di carburante, oltre al rischio di essere multati. Inedito e unico in tutti i segmenti dei Veicoli Commerciali Leggeri, quest’equipaggiamento è offerto a richiesta.

Sempre connesso. L’elenco degli equipaggiamenti tecnologici è impressionante e totalmente inedito nel segmento. È al livello del SUV PEUGEOT 3008 e presenta, secondo le versioni:

– Freno di stazionamento elettrico. Oltre alla facilità di utilizzo nel quotidiano, fa sì che lo spazio del freno a mano sia ora occupato da un grande vano portaoggetti o da un terzo sedile più ampio nella versione 3 posti.

Adaptive Cruise Control (regolatore di velocità adattativo) mantiene la distanza programmata e adatta automaticamente la distanza dal veicolo che precede. L’arresto totale del veicolo è possibile in presenza del cambio automatico a 8 rapporti

– Il riconoscimento dei cartelli stradali visualizza il cartello stradale che è stato letto e permette di regolare la velocità del veicolo al nuovo limite agendo semplicemente sul regolatore/limitatore di velocità

– Active Lane Departure Warning (Avviso attivo di superamento involontario della linea di carreggiata) corregge la traiettoria in caso di disattenzione del conducente e riporta il veicolo in carreggiata

– Driver Attention Alert. Il sistema analizza il comportamento alla guida grazie ad una telecamera montata all’anteriore. Il sistema è individua il comportamento del conducente e, se viene rilevato un calo di attenzione, emette un allarme acustico e visivo

– Active Safety Brake riduce la velocità se rileva un rischio di collisione

– Controllo di stabilità del rimorchio. Stabilizza il rimorchio per neutralizzarne le possibili

oscillazioni o rallentare il veicolo se necessario

– Commutazione automatica degli abbaglianti e degli anabbaglianti

– Blind Spot Monitor. Sistema di monitoraggio dell’angolo cieco, con allerta nei retrovisori esterni

– Sistema Key less per apertura ed avviamento senza chiave

La connettività è assicurata da un grande touchscreen a colori da 8’’. Ubicato a portata di mano e orientato verso il conducente, è corredato di due prese USB, una presa Jack, connessione Bluetooth® e di sistema di ricarica senza fili per lo smartphone. Il sistema è completato dalla funzione Mirror Screen, compatibile con i protocolli Mirror Link®, Apple CarplayTM e Android AutoTM.

 Un look da “BUSINESS PARTNER” . Dal momento che un veicolo commerciale è un vero strumento di mobilità oltre che il proprio biglietto da visita, è stata fatta particolare attenzione allo stile per renderlo distintivo e personale. Nuovo Partner riprende i codici stilistici delle nuove PEUGEOT ed è perfettamente integrato nell’attuale stile della gamma:

Il frontale elegante, moderno e possente, sfoggia il Leone al centro di una calandra verticale che mette in evidenza i gruppi ottici lavorati dallo sguardo felino

Il profilo evidenzia uno stile davvero moderno. Le proporzioni sono perfettamente equilibrate con un cofano corto e orizzontale, la linea di cintura della carrozzeria alta e sbalzi ridotti. Le forme smussate, opposte in modo simmetrico sull’anteriore e sul posteriore, delineano le fiancate con un inedito design su questo tipo di silhouette.

Al posteriore, il fascione paracolpi angolare rende più muscolosa la parte inferiore ed offre una protezione ottimale nell’utilizzo quotidiano. Le porte a battente sono di tipo avvolgente, sottolineando la robustezza del veicolo e migliorando la protezione del vano posteriore. Il portellone è disponibile in opzione.

Il design interno segue un approccio analogo a quanto presente sulle autovetture del Marchio Peugeot: uno stile elegante ma anche molto studiato in termini di ergonomia. Lo stile è raffinato e puro, lo spazio è ben sfruttato e al contempo polivalente e i numerosi vani portaoggetti assicurano una funzionalità ineccepibile abbinata a una grande sensazione di solidità. Il comfort acustico, essenziale per chi trascorre molte ore a bordo del veicolo, è stato oggetto di un’attenzione particolare e si colloca ad un livello mai ottenuto nel segmento. Grazie alla cura profusa per il comfort a bordo, alla maneggevolezza ed alla facilità di utilizzo, Nuovo PEUGEOT PARTNER mette al centro i Professionisti del lavoro, offrendo loro una nuova esperienza di guida che abbina piacere e libertà di azione.

Dimensionato ideali per lavorare al meglio. Le esigenze fondamentali degli utilizzatori professionisti sono state al centro dello sviluppo di Nuovo PEUGEOT PARTNER: massima funzionalità in tutte le situazioni.

Le dimensioni del veicolo sono perfettamente conformi a quelle del segmento, con una lunghezza di 4,40m per la versione Standard, che garantisce una lunghezza utile ottimizzata di 1,81m. Questa lunghezza permette di caricare 2 Europallet per un volume compreso fra 3,30m3 e 3,80m3 in base alle versioni.

Queste capacità di carico possono essere ulteriormente ampliate con la versione Long che raggiunge i 4,75m (+35cm). Dispone di una lunghezza utile di 2,16m e di un volume di carico compreso fra 3,90m3 e 4,40m3.

Nuovo PEUGEOT PARTNER è costruito su una versione della piattaforma EMP2 utilizzata per gli ultimi modelli del Marchio. Questa base collaudata permette di avere sbalzi ridotti ed un raggio di sterzata contenuto per facilitare le manovre: il diametro di sterzata tra i marciapiedi è di soli 10,82m per la versione Standard e di 11,43m sulla versione Long.

Il carico utile è ai migliori livelli del segmento, con valori che possono andare da 650 kg fino a 1000kg in alcune versioni, sia nella carrozzeria Standard che in quella Long.

Le motorizzazioni. Il lavoro effettuato sull’architettura del veicolo e sull’ottimizzazione della massa è un fattore determinante per la riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2.

L’efficienza delle motorizzazioni proposte è ai massimi livelli. Rispettano le norme vigenti e sono già in linea con il futuro ciclo di omologazione WLTP.

Nella versione benzina, il motore 1.2 PureTech è declinato in due offerte: – PureTech130cvS&Sconcambioautomaticoa8rapportiEAT8(disponibilenel2019)

– PureTech110cvS&Sconcambiomanualea6marce

Le motorizzazioni PureTech dispongono del Gasoline Particulate Filter (GPF) per ridurre le emissioni di particolato.

Nelle versioni Diesel, sono disponibili tre potenze:

– BlueHDi 130cv S&S con cambio manuale a 6 rapporti o con cambio automatico a 8 rapporti EAT8;

– BlueHDi 100 CV con cambio manuale a 5 rapporti

– BlueHDi 75 CV con cambio manuale a 5 rapporti

Le motorizzazioni Diesel sono dotate tutte di FAP (filtro antiparticolato) e del sistema SCR (Selective Catalytic Reduction). Questa tecnologia permette di ridurre l’inquinamento sin dall’avviamento del motore senza bisogno di additivo per il FAP.

Tags:
peugeot partnerveicoli commerciali leggerimotorizzazioniprezzi

in evidenza
Da Picasso all'arte islamica in Iran Jaca Book, ecco i libri in uscita

Novità editoriali

Da Picasso all'arte islamica in Iran
Jaca Book, ecco i libri in uscita

i più visti
in vetrina
Diletta Leotta: "Gol dell'anno? Voto Brignoli. E il Contadino cerca moglie..."

Diletta Leotta: "Gol dell'anno? Voto Brignoli. E il Contadino cerca moglie..."

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Rimini Street Food, la prima guida ai cibi di strada, sbarca in televisione

Rimini Street Food, la prima guida ai cibi di strada, sbarca in televisione

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.