A- A+
Auto e Motori
Pirelli si è fatta in sei per la Lamborghini Urus

Urus, il primi SUV prodotto a Sant’Agata Bolognese, non poteva che essere equipaggiato con pneumatici Pirelli. E Pirelli, per una vettura così estrema, capace di passare da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi, da 0 a 200 in 12,8 secondi, e con una velocità di punta di 305 km/h, non poteva che realizzare un prodotto di assoluta qualità e affidabilità.

Ecco perché Pirelli si è fatta in sei per la nuova Urus Lamborghini. Tante sono, infatti, le gommature, dai 21 ai 23 pollici, realizzate dalla P lunga per esaltare al meglio le diverse modalità ed esperienze di guida offerte dall’ultima spettacolare Lambo. Che è poi uno dei SUV Premium mai visti in circolazione.

A seconda dello stile e della modalità di guida preferiti, Pirelli mette a disposizione dei possessori della Urus ben 3 famiglie di prodotto: P Zero per gli amanti delle prestazioni; P Zero Corsa, per chi insegue l’adrenalina in pista; Scorpion, per chi predilige una guida più avventurosa, anche off road. E proprio quest’ultima famiglia di prodotto, pensata per utilizzi più estremi, è disponibile non solo nella versione standard, ma anche in quella Winter e All Season (con una declinazione All terrain dedicata).

Sei gommature diverse dunque, come sei sono le “anime” del Suv più veloce al mondo (Neve, Terra, Sabbia, Sport, Corsa e Strada), ma tutte capaci di combinare funzionalità e sportività.

La sfida più importante vinta dai tecnici Pirelli per la nuova Urus è stata proprio quella di progettare un pneumatico che potesse combinare necessità ed esigenze anche contrastanti, come grip, trazione sulla neve, resistenza alla lacerazione in caso di offroad e resistenza all’usura.

Ne è derivato un prodotto velocissimo in pista, ma anche versatile in caso di neve o sterrato. Il tutto senza mai rinunciare al massimo comfort che, per natura, un Suv deve offrire. Il lavoro di sviluppo degli ingegneri Pirelli ha interessato, in particolare, le mescole e il disegno battistrada, customizzati in modo da assicurare massima aderenza e velocità di adattamento ai cambi di regime della vettura. Creando disegni più “aperti” con l’eliminazione di alcuni tasselli, ad esempio, si è riusciti a garantire una perfetta tenuta su sterrato in caso di off road e al contempo un ottimo dry e wet handling per affrontare in tutta sicurezza anche percorsi meno estremi.

Pirelli offre dunque ai possessori della Urus una varietà di scelta che mira a bilanciare versatilità di utilizzo e prestazioni specifiche di ciascuna famiglia di prodotto. In altri termini, chi predilige l’uso off road ha garantite le prestazioni di sicurezza anche su asfalti meno estremi o addirittura in caso di pioggia o neve. Allo stesso modo, chi ama l’emozione delle prestazioni da pista non vedrà compromesse le caratteristiche di maneggevolezza su asciutto e bagnato anche su tracciati urbani.

Tags:
pirellilamborghiniurus
in vetrina
Grande Fratello 2019, 3 concorrenti hanno fatto i bagagli. GF 2019 NEWS

Grande Fratello 2019, 3 concorrenti hanno fatto i bagagli. GF 2019 NEWS

i più visti
in evidenza
Rifiutati 100.000 euro a partita? De Rossi lasci in serenità la pelota

Sport

Rifiutati 100.000 euro a partita?
De Rossi lasci in serenità la pelota


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Fiat 500, arrivano le nuove versioni Star e Rockstar

Fiat 500, arrivano le nuove versioni Star e Rockstar


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.