A- A+
Auto e Motori
Red Dot Awards 2018: Kia piglia tutto

L’appetito vien mangiando e KIA non smette di incassare premi con i suoi gioielli Stinger, Stonic e Picanto. Adesso anche gli Red Dot Awards

Dopo i recenti successi ai prestigiosi iF design Awards 2018, fra i più importanti premi internazionali dedicati al design, Stinger, Stonic e Picanto salgono di nuovo sul podio, questa volta dei prestigiosi Red Dot Awards. Come se non bastasse, la giuria internazionale di esperti indipendenti di design ha assegnato a Kia Stinger, per il suo design pionieristico, l’ambito titolo di “Best of the Best”.

Vittorie che, confermando l’unicità del design Kia, si aggiungono ai 21 riconoscimenti ottenuti ai Red Dot Awards. Ad aprire una lunga strada di successi, nel 2009, Kia Soul, la prima auto coreana ad aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento per il suo design iconico, premiata con l’ambita “Honourable Mention”. Riconoscimenti che seguono da vicino la tripletta di successi in occasione degli iF design Awards 2018, insieme ai Red Dot Design Awards fra i più importanti premi internazionali. La Gran Turismo Stinger, l’urban crossover Stonic e la city car Picanto sono state premiate nella categoria “Product Design”, rafforzando così il prestigio e l’identità stilistica del Brand.

“Il nostro global design team può essere orgoglioso di questo triplo trionfo. Un risultato che sottolinea la passione e l’unicità espresse dallo stile del marchio, elementi ancora una volta riconosciuti come unici da un gruppo di esperti internazionali”, ha dichiarato Peter Schreyer, President and Chief Design Officer Kia Motors Corporation. “Vincere il Red Dot: Best of the Best per la quarta volta (l’ultima volta nel 2016 con Optima) è davvero un risultato eccezionale. Stinger – prosegue Schreyer – con il suo stile che miscela le citazioni stilistiche ispirate agli anni Settanta alle eleganti proporzioni e alle fiancate muscolose da Gran Turismo, è un’ulteriore prova dell’unicità dello stile e del design Kia”.

Kia Stinger, progettata nel Centro Stile europeo di Francoforte, unisce il design classico delle Gran Turismo con un abitacolo spazioso che miscela lusso, sportività e comfort.

Con citazioni che ricordano gli anni Settanta, le eleganti proporzioni da fastback e i fianchi muscolosi, Stinger ottiene così un ulteriore importante riconoscimento, dopo quelli già conquistati agli iF design Awards e ai prestigiosi Car of the Year e North American Car of the Year.

Kia Stonic, l’urban crossover di Kia, moderno, sportivo audace ha conquistato la giuria internazionale con il suo stile unico, associato a praticità, spazio e dinamismo. Stonic reinterpreta il Dna dei SUV Kia, rimescolandone i valori, declinandoli in un nuovo formato, dinamico e sorprendente. Creato in Europa in collaborazione con il Centro Stile centrale di Namyang, Stonic offre un’ampia personalizzazione grazie alla vasta scelta di combinazioni cromatiche abbinabili fra carrozzeria e interni.

Kia Picanto, un modello particolarmente strategico, la prima Kia a imporsi sul mercato con grandi volumi di vendita, uno dei modelli più conosciuti in tutto il mondo, giunta alla sua terza generazione, ha conquistato la giuria dei Red Dot grazie al suo carattere giovane e alla sua energia. Nonostante le sue dimensioni compatte, il design intelligente di Picanto la rende una delle auto più spaziose della sua categoria.

La consegna dei premi in luglio a Essen, Germania. Product Design, Communication Design e Design Concept: sono le tre categorie premiate dai Red Dot Awards. Candidature e riconoscimenti tengono conto del grado di innovazione, della qualità formale, della funzionalità e della sostenibilità.

La consegna ufficiale dei Red Dot Awards si terrà il 9 luglio prossimo a Essen, in Germania, durante la cerimonia presso l’Aalto Theatre.

Tags:
2018 red dot awardskiastingerpicantobest of the best

in vetrina
Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì, . FOTO

Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì, . FOTO

i più visti
in evidenza
"I miei abiti durano nel tempo Ecco la vera moda sostenibile"

Giorgio Armani si racconta

"I miei abiti durano nel tempo
Ecco la vera moda sostenibile"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il circuito di Monza, riprodotto in scala 1:1 nel deserto del Sahara

Il circuito di Monza, riprodotto in scala 1:1 nel deserto del Sahara

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.