A- A+
Auto e Motori
Tecnologia mild-hybrid di serie sulle Audi A7 Sportback

La nuova A7 Sportback,  espressione del nuovo linguaggio stilistico Audi, amplia la gamma motori grazie all’introduzione dei nuovi propulsori 40 TDI e 45 TDI, accomunati dalla tecnologia mild-hybrid.

Il 4 cilindri in linea 40 TDI, una novità assoluta per la coupé a quattro porte di Ingolstadt, è caratterizzato dalla cubatura di 2,0 litri ed eroga 204 CV e 400 Nm di coppia, portando in dote uno scatto da 0 a 100 km/h in 8,3 secondi, una velocità massima di 245 km/h e un consumo medio (ciclo NEDC) di 4,7 litri ogni 100 chilometri. Il 6 cilindri a V di 3,0 litri 45 TDI, accreditato di 231 CV e 500 Nm, garantisce un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi, una velocità massima di 250 km/h e un consumo medio (ciclo NEDC) di 5,6 litri ogni 100 chilometri. Le nuove motorizzazioni di A7 Sportback si affiancano al 50 TDI da 286 CV e 620 Nm.

Tutti i motori di A7 Sportback si avvalgono della tecnologia mild-hybrid (MHEV) di Audi che consente un ulteriore incremento del comfort e dell’efficienza. Nell’esercizio di marcia reale è possibile una riduzione dei consumi sino a 0,7 l/100 km. Con i motori V6 la tecnologia mild-hybrid opera grazie a un sistema a 48 Volt, mentre il 2.0 TDI si avvale di una rete di bordo a 12 Volt. L’alternatore-starter azionato a cinghia, cuore della tecnologia MHEV, in abbinamento al sistema a 48 Volt recupera fino a 12 kW di potenza – 5 kW nel caso del sistema a 12 Volt – in fase di decelerazione e immagazzina la corrente in una batteria agli ioni di litio dedicata. Con il motore V6 spento, A7 Sportback può avanzare per inerzia in un campo di velocità compreso tra 55 e 160 km/h. La fase start/stop inizia già a 22 km/h (7 km/h per il quattro cilindri 2.0 TDI).

Il 3.0 TDI lavora in abbinamento al cambio tiptronic a otto rapporti, mentre il 2.0 TDI si avvale della trasmissione a doppia frizione S tronic a sette rapporti. Con il propulsore V6 la trazione integrale con differenziale centrale autobloccante è di serie e sono disponibili optional di pregio quali le quattro ruote sterzanti, le sospensioni pneumatiche adattive e i cerchi in lega da 21 pollici. L’unità a quattro cilindri è abbinata alla trazione anteriore. La generosa abitabilità e gli equipaggiamenti appannaggio di A7 Sportback 40 TDI e 45 TDI rispecchiano quanto previsto per la versione top di gamma 50 TDI. All’intuitività tipica di uno smartphone si accompagnano la marcata digitalizzazione delle funzioni di bordo, la massima connettività e raffinati sistemi di assistenza alla guida che semplificano ogni aspetto del viaggio.

Tags:
audi a7 sportbackmild-hybridagevolazioni fiscali

in evidenza
Fashion Week, nuove tendenze Paillettes, biker shorts e...

Costume

Fashion Week, nuove tendenze
Paillettes, biker shorts e...

i più visti
in vetrina
Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

Alessandro Cattelan porta EPCC a teatro: Ratajkowski, Chiara Ferragni e... ECCO I SUPER-OSPITI

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Peugeot svela le nuove 508 e 3008 Plug-In Hybrid

Peugeot svela le nuove 508 e 3008 Plug-In Hybrid

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.