A- A+
Musica
Ritmi afro, soul e jazz per le vacanze. Scopri su Affari i festival da non perdere

Sono talmente numerosi, ogni estate, che se l'Italia fosse un albero di Natale lo punteggerebbero come le lampadine di luminaria fastosa e intermittente. Parliamo dei festival jazz, rassegne di più o meno lunga durata - la media è sui cinque giorni - che puntualmente attirano nelle piazze e nei teatri all'aperto, in monumenti storici oppure in ambientazioni naturalistiche spettatori di ogni età. E musicisti di prestigio internazionale.
Detto, in altre pagine del giornale, di alcuni dei principali, Umbria, Milano, Fano, tracciamo qui un elenco veloce delle altre manifestazioni, sicuri di dimenticarne qualcuna - ce ne scusiamo subito - ma certi che tutte hanno qualcosa di interessante da proporre e soprattutto di piacevole da ascoltare.

Iniziamo con la 17sima edizione del Corinaldo Jazz Festival, che il 3, il 5 e l'11 agosto porterà nel bellissimo borgo marchigiano l'affascinante pianista e cantautrice figlia d'arte Mala Waldron al debutto europeo, il Joey Calderazzo Trio, con il leader al piano e l'effervescente Justin Faulkner alla batteria, e il trio di superstar Steve Kuhn al piano, Steve Swallow al basso elettrico e Joey Baron alla batteria.

Di pregio la quarta edizione dei Midsummer Jazz Concerts, dal 22 al 26 luglio sul lungolago di Stresa, di fronte alle isole Borromeo. Apre il solido quartetto italiano di Paolo Fresu, poi toccherà al pianista statunitense Uri Caine, in ottetto con big come i ritmi Mark Helias e Jim Black e i fiati Ralph Alessi e Chris Speed, per un progetto su Gershwin. Il 24 toccherà al quartetto del superbassista Ron Carter, il 25 al duo fiati-fisarmonica Michel Portal & Vincent Peirani e al formidabile quartetto dell'inglese Dave Holland, il 26 all'atteso Ginger Baker's Jazz Confusion del batterista celeberrimo nei secondi 60 con il trio rock dei Cream.

L'ottavo Venezia Jazz Festival si svolgerà dall'11 al 26 luglio in meravigliose location d'arte antica e contemporanea, oltre che in hotel di charme e affascinanti tour on boat nella laguna. Segnaliamo il sassofonista svedese-turco Ilhan Ersahin (11, Punta della Dogana) e quello russo Dimitri Grechi Espinoza (15, Chiesa della Pietà), i duo fisarmonica-sax Vincent Peirani ed Emile Parisien (22, Collezione Peggy Guggenheim) e violoncello-voce Redi Hasa e Maria Mazzotta (23, Teatrino di Palazzo Grassi), il pianista Giovanni Guidi (20, Conservatorio Benedetto Marcello) e il trombettista tedesco Uli Beckerhoff (24, Conservatorio Benedetto Marcello). Proposte "laterali" il cantante israeliano Oren Lavie (17, Teatrino di Palazzo Grassi) e la tedesca Ute Lemper, in un progetto dedicato al tango (19, Teatro La Fenice), mentre l'omaggio a Frank Zappa di Stefano Bollani, con i suoi partner americani, sarà il 21 alla Rocca dei Tempesta di Noale.

Vicinissimo, a Marghera, dopo quello di Al Jarreau, continuano gli ottimi concerti del Nave de Vero in Jazz, ogni venerdì di luglio: il 10 Stefano di Battista, il 17 il trio di Michel Camilo, il 24 il leggendario bassista Stanley Clarke, il 31 Simona Molinari con un progetto dedicato a Ella Fitzgerald.

Una settimana per l'Ancona Jazz Summer, dal 18 al 25 luglio alla Mole Vanvitelliana, all'Aia di Moroder e al Seeport Hotel. Principali protagonisti nell'ordine cronologico la locale Colours Jazz Orchestra affidata al pianista polacco Leszek Kulakowski, poi i trasversali Brass Bang! (quattro fiati con Paolo Fresu in testa), la Guido Di Leone Pocket Orchestra con la cantante Francesca Leone, il Two Guitars Quartet di Joe Cohn (una formazione da scoprire), il contrabbassista Giuseppe Bassi con il suo sestetto taiwanese e l'ospite Roberto Ottaviano, il Riccardo Mei Quintet che celebra il centenario della nascita di Frank Sinatra, mentre il quartetto di Fabrizio Bosso e l'ensemble di fiati di Paolo Silvestri saranno i protagonisti della serata finale.

In quota invece il sesto CHAMOISic, con anteprima del contrabbassista sperimentatore Ernst Reijseger il 29 luglio a Valtournenche e poi tre giorni a oltre 1800 metri nel paesino della Valle del Cervino, raggiungibile solo in funivia, a piedi o in bici. Concerti pomeridiani il 7 agosto della SFOM Jazz Orchestra e degli Interiors della vocalist Serena Fortebraccio, l'8 della violinista-cantante Iva Bittova e del chitarrista "Little Axe" McDonald, il 9 del nuovo quartetto di Enrico Rava, mentre tutte e tre le sere in vari locali suonerà il Chiappetta Porta Maiorino Minetto Quartetto.

Breve ma con italiani "top" il Lagarina Jazz: in agosto senza soluzione di continuità si esibiranno nella valle del Trentino l'8 l'Enrico Rava New Quartet (Villa Lagarina), l'11 agosto il trio di Enrico Intra (Isera) e il 22 il quartetto di Roberto Ottaviano (Ala).

Prestigioso il bresciano Jazz on the Road, in piazza Tebaldo Brusato, con il 18 luglio il quartetto del grande chitarrista americano Bill Frisell, il 19 l'emergente sassofonista estone Maria Faust con un superottetto, preceduta dal percussionista Hamid Drake in duo con il nostro Pasquale Mirra, il 20 il sassofonista Javier Girotto e il suo storico quartetto Aires Tango.

Seconda edizione per l'Agrigento Jazz Festival: in una meravigliosa location ai piedi del Tempio di Giunone, il 30 luglio si esibirà il Laura Lala sicilian quartet, il 31 il trio del pianista americano Joey Calderazzo, l'1 agosto il Fala Brasil Samba e il 2 il quintetto del cantante Gegè Telesforo.
In forma minore rispetto a passate edizioni la 35sima del Clusone Jazz, dedicata al critico Paolo Arzano, scomparso lo scorso marzo, e spalmato nella bergamasca. Il 17 prossimo il duo chitarra/contrabbasso di Simone Massaron e Giulio Corini, a Darfo (BS), il 24 a Castione Della Presolana il trio della vocalist Camilla Battaglia, il 25 a Nembro il quintetto del pianista Fabrizio Puglisi rilegge Monk, il 26 a Songavazzo il trio del lirico sassofonista Riccardo Luppi e infine a Clusone il 31 l'interessante Danza Macabra del trombettista Gabriele Mitelli e del vibrafonista Pasquale Mirra.
Direttamente negli stabilimenti balneari si svolge il Sabaudia Sunset, da giovedì 9 a domenica 19 luglio, con i sax di Paolo Recchia e Marco Onorato, il piano di Gabriele Manzi e di Erasmo Bencivenga, la chitarra del "maestro" Irio de Paula, la tromba di Aldo Bassi, le voci di Elisa Tonelli e Cristina Ascani.
Il Linchetto Jazz si svolgerà nel bel campeggio Rio Vaiano, incastonato tra un lago e i castagni in Garfagnana, dove, dal 31 luglio al 2 agosto si ascolteranno alcuni interessanti jazzisti italiani, dai NEKO del chitarrista di Rava Francesco Diodati al duo Ugoless del sassofonista Daniele Tittarelli, ai trii dei chitarristi Manlio Maresca e Giacomo Ancillotto e del trombettista Francesco Fratini.
Il Multiculturita Summer arriva alla 13esima edizione, con star principale il batterista messicano (da anni con Pat Metheny) Antonio Sanchez. Dal 13 al 16 prossimi gli faranno da contorno nei giardini e nei chiostri di Capurso, in Puglia, i gruppi degli italiani Pietro Verna, Armanda Desidery, Nicola Pannarale e Simona Bencini, la deliziosa cantante dei Dirotta su Cuba.
Fa 13 anche il Valsugana Jazz Tour, con concerti all'ora dell'aperitivo e in serata nelle diverse location della bellissima valle trentina. Fino al 24 luglio si esibiranno tra gli altri il 10 a Levico Terme e il 24 a Valcanover, Pergine, la FaRe Jazz Big Band diretta da Stefano Colpi, l'11 il trio di Rita Marcotulli (Levico Terme), il 18 il quintetto di Patrizia Conte (Alberé di Tenna), il 21 la Tiger Dixie Band (Pergine).

 

Tags:
jazzfestival

in vetrina
Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

Berlusconi prende tutto il Monza. Lui e Galliani pensano a Brocchi. I dettagli

i più visti
in evidenza
Quando finisce il caldo anomalo Pronta l'irruzione di aria fredda

Cronache

Quando finisce il caldo anomalo
Pronta l'irruzione di aria fredda

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Groupe PSA si aggiudica il « International Van Of The Year 2019 »

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.