RoBot, parte il festival di musica elettronica di Bologna

Iterativo, come un flusso liquido che ritorna su se stesso e che mescola la rigida scienza delle partiture digitali con un cuore pieno di passione. C'è la lezione concreta dei compositori come  Philip  Glass e Steve Reich, ma anche il sudore socialmente consapevole di James Brown nelle lunghe composizioni con le quali Ricado Villalobos ipnotizzerà il pubblico di roBot, questa sera, negli spazi inediti, per la manifestazione, di Bologna Fiere. Arrivato alla settima edizione, uno dei più ampi festival italiani di cultura elettronica gioca proprio sulle doppie identità. Così, se un lato le attività di giorno si tengono nei saloni storici del Palazzo di Re Enzo, in piazza Maggiore, la notte l'azione si sposta nelle strutture moderne, il cui skyline  domina la prima periferia bolognese, della fiera, negli stessi padiglioni che in gennaio ospitano ArteFiera.

Con un cast di grande qualità internazionale, che propone un buona miscela di nuovi talenti e di superstar della pista da ballo, offrendo anche una visione 'geografica' della club culture, come quella di una forza creativa che non riconosce più alcun valore ai confini. Così questa sera è particolarmente atteso il live dell'artista russa Copeland, oltre che degli olandesi Legowel t e Martyn, del californiano Mathew Johnson e dell'inglese Craig Richards. Prima che sul placo salga Villalobos, origini cilene, cresciuto  in Germania. Risultato, una techno con l'anima, che sembra una contraddizione, ma che invece, come dimostra ogni suo set, è una via possibile.  Sarà quindi una lunga notte di 'oceani di suoni' per citare al plurale il bel libro di David Toop, nei quali smarrire le coordinate dello spazio. Per poi ritornare sulla terra. Finale  il 4, con, tra gli altri, gli italiani Populous e Jolly Mare, l'americano Moodyman e il concerto  dei Moderat, band tedesca nata dall'incontro tra il dj Apparat e i Modeselektor. Appendice il 5 al MAMbo, Museo di Arte Moderna di Bologna, con un programma per bambini.

Pierfrancesco Pacoda


Condividi su:
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

In Vetrina

In evidenza

belen iannone 9000

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it