Roma, 11 feb. (AdnKronos) - Sembra farsi di ora in ora più concreta l'ipotesi di aprire a liste civiche in sostegno al M5S, convinzione maturata in ambienti 5 Stelle dopo la debacle in Abruzzo, con risultati che hanno visto i grillini scendere al 20%. Anche i 'falchi' del Movimento, quelli più attenti al rispetto delle regole grilline, sembrano convergere sull'opportunità di derogare al paletto della lista unica targata M5S, almeno per le amministrative. E se Gianroberto Casaleggio nel 2014 -in occasione delle elezioni regionali in Abruzzo, Calabria, Emilia-Romagna e Piemonte- aveva rifiutato categoricamente l'idea di aprire a liste di appoggio a sostegno al candidato presidente, con l'obiettivo di aumentare il numero di candidati e far crescere così i risultati alle urne, c'è chi in queste ore, anche tra i cosiddetti 'ortodossi', vede di buon'occhio una svolta che sembra prendere progressivamente quota. Tant'è che sui telefonini di alcuni parlamentari sta rimbalzando un vecchio post di Beppe Grillo datato dicembre 2008 -dunque antecedente alla nascita del Movimento- in cui il cofondatore del M5S strizzava l'occhio alle civiche. Per alcuni aprire alle liste più vicine ai temi cari al Movimento costituirebbe addirittura "un ritorno alle origini". Motivo per cui la regola aurea della lista unica, cara a Casaleggio, sembrerebbe sempre più a rischio deroga.

in evidenza
Stalker perseguitava la Ferilli Ora ha il divieto d'avvicinamento

Cronache

Stalker perseguitava la Ferilli
Ora ha il divieto d'avvicinamento

in vetrina
Zaniolo pace con le Iene. De Devitiis si scusa. Rose rosse per mamma Francesca

Zaniolo pace con le Iene. De Devitiis si scusa. Rose rosse per mamma Francesca

motori
Nuova Peugeot 508 si aggiudica il premio Stradivari 2018

Nuova Peugeot 508 si aggiudica il premio Stradivari 2018

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Fashion week e contemporary art al Vapore di Milano
di Milo Goj
La parabola di Roberto Formigoni. Il Celeste e la caduta degli dei
di Maurizio de Caro
Gilet gialli, l'accusa di antisemitismo. Parte la delegittimazione del potere
di Diego Fusaro

I sondaggi di AI

L'analisi costi/benefici di Toninelli ha bocciato la Tav. A questo punto che cosa bisogna fare?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.