(AdnKronos) - Bianco, si legge, ha dichiarato che "risulta pressoché impossibile per i Comuni riuscire a verificare la tracciabilità degli abiti raccolti. Per le amministrazioni comunali, ha riferito Bianco, sarebbe utile un albo degli operatori sui quali vengono attivati controlli sulla tracciabilità del materiale raccolto. Si tratterebbe di un registro a cui attingere per l’affidamento del servizio di raccolta". Inoltre, sempre Bianco ha spiegato che "la raccolta degli abiti usati viene spesso affidata a terzi da parte di Comuni e aziende di igiene urbana" e "a differenza di altre frazioni di rifiuti la cui raccolta rappresenta un costo, quella tessile rientra in canali di recupero che permettono di coprire le spese e produrre margini". Ciò, "fa sì che il servizio possa essere affidato dalla stazione appaltante a costo zero, o addirittura prevedendo una contropartita economica e sociale", conclude la nota.

in evidenza
David e Cristina, la svolta al falò Una coppia si è detta addio...

TEMPTATION ISLAND, I COLPI DI SCENA DELLA 4° PUNTATA

David e Cristina, la svolta al falò
Una coppia si è detta addio...

in vetrina
Wanda Nara, Tiki Taka e Amici Vip! I rumors su lady Icardi

Wanda Nara, Tiki Taka e Amici Vip! I rumors su lady Icardi

motori
Mahindra strizza l’occhio all’Europa

Mahindra strizza l’occhio all’Europa

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Tette e culi in copertina fanno vendere di più? Lo spiega l'antropologo
di Mariella Colonna
EB HI-TECH Fashion: Parte l'avventura negli USA
di Francesco Zambelli
Atlantia partecipa al salvataggio Alitalia? Sconforto e rabbia
di Massimo Puricelli

I sondaggi di AI

Parigi consegna la medaglia d'onore a Carola Rackete: premio meritato?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.