Milano, 7 dic. (AdnKronos) - Sono complessivamente 540 le tonnellate di CO2 che sono state risparmiate all’aria di Milano nel 2017, grazie all’utilizzo delle 500 Bmw e mini in car sharing di DriveNow in alternativa all’auto privata: l’equivalente di ben 700 alberi. "Un bel regalo per una città che ha spesso sforato il limite di PM10 consentito e ha sempre più bisogno di prendere confidenza con forme di mobilità più sostenibile come il car sharing", commenta Andrea Leverano, managing director di DriveNow.Il calcolo origina dalla somma tra la riduzione di CO2 derivante dalla maggiore efficienza della flotta delle auto DriveNow - tutte nuove ed Euro6 (ed alcune anche 100% elettriche come la Bmw i3) che hanno emissioni significativamente inferiori alla media del parco circolante italiano (oltre 30% in meno) - con quello generato dalla riduzione delle percorrenze con veicoli privati a seguito dell’introduzione del car sharing nelle quotidiano mix di mobilità dei cittadini. L’Osservatorio Nazionale Sharing Mobility, realizzato tra gli altri in collaborazione con il ministero dell’Ambiente, calcola che l’adozione del car sharing induce una riduzione dell’uso dell’auto privata in un valore compreso tra il 16% e il 20%.Il calcolo è peraltro prudente dacché l’esperienza dimostra che chi usa DriveNow tende a limitarne l’uso all’effettiva necessità, spesso abbinando ad esso altre forme di mobilità, come il muoversi a piedi, la bici o utilizzare i mezzi pubblici.

in evidenza
“Chiara Ferragni? Mi fa orrore” Abbate asfalta la signora Fedez

Roma

“Chiara Ferragni? Mi fa orrore”
Abbate asfalta la signora Fedez

in vetrina
Gossip, dai baci di Gabbana a Veronica Lario al topless di... FOTO DELL'ESTATE

Gossip, dai baci di Gabbana a Veronica Lario al topless di... FOTO DELL'ESTATE

motori
Citroen 2 CV: una splendida settantenne

Citroen 2 CV: una splendida settantenne

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
La Cei chiede solidarietà ai migranti, ma la democrazia italiana è a rischio
di Ernesto Vergani
Giuseppe Conte, l’insostenibile delicatezza del potere
di Maurizio de Caro
Tasse, perché Ronaldo è in Italia e i nostri pensionati vanno in Portogallo
di Alberto De Franceschi

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

Secondo la Lega la difesa è sempre legittima. Sei d'accordo?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.