Palermo, 12 set. (AdnKronos) - La conservazione della biodiversità, il contrasto del processo di desertificazione in atto, la mitigazione degli effetti del cambiamento climatico e un focus specifico sul sistema dei parchi naturali e delle riserve in Sicilia. Sono alcuni dei temi che domani saranno al centro di un incontro a Roma tra il ministro dell'Ambiente Sergio Costa, il sottosegretario ai Rapporti col parlamento Vincenzo Santangelo, e i deputati regionali siciliani del M5S Valentina Palmeri, Stefania Campo e Giampiero Trizzino. Nel corso del vertice, che sarà l'occasione per fare il punto sull'emergenza rifiuti nell'Isola, sarà affrontato il tema delle bonifiche delle coste nella Sicilia orientale. I parlamentari del M5S consegneranno al ministro un dossier sullo stato di attuazione della legislazione su parchi e riserve. Per quanto riguarda le aree marine, con una legge approvata 27 anni fa ma attuata solo in parte, in Sicilia sono state istituite le seguenti aree marine: Isola di Pantelleria; Monte Cofano - Golfo di Custonaci; Acicastello - Le Grotte; Monte a Capo Gallo - Isola di Fuori o delle Femmine; stagnone di Marsala; Capo Passero e Pantani di Vendicari. Risale al 1982 l'istituzione delle aree marine Isola di Ustica; Isole Eolie; Isole Egadi; Isole Ciclopi e Isole Pelagie, mentre l’istituzione dei parchi nazionali Parco delle Egadi e del litorale trapanese, Parco delle Eolie, Parco dell'Isola di Pantelleria e Parco degli Iblei risale al 2007. "Le norme in questione – dice Palmeri – sono in parte rimaste lettera morta. A Costa chiederemo di mettere in campo le azioni necessarie a dare finalmente piena attuazione alle disposizioni vigenti, coinvolgendo la Regione e gli enti locali competenti".

in evidenza
Oldani, lo chef sbarca su Rai 1 Ecco 'Alle Origini della Bontà'

Spettacoli

Oldani, lo chef sbarca su Rai 1
Ecco 'Alle Origini della Bontà'

in vetrina
Lavazza, Crozza canta e balla in Paradiso per Natale. FOTO e VIDEO

Lavazza, Crozza canta e balla in Paradiso per Natale. FOTO e VIDEO

motori
La 124 Abarth protagonista nel nuovo video clip di Sting e Shaggy

La 124 Abarth protagonista nel nuovo video clip di Sting e Shaggy

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Hillary Clinton si ricandida alla Casa Bianca: l'ambizione smodata crea mostri
di Marco Zonetti
A Milano rinasce Trattoria Toscana-Elite, multiforme salotto dell'arte
di Paolo Brambilla - Trendiest
La sostenibilità condizione per accesso al cibo nei Paesi poveri

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

Tensioni nel governo su vari provvedimenti. Ti fidi di più di Salvini o di Di Maio?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.