(AdnKronos) - “Proseguono le attività di Anas-AIE – ha dichiarato Armani – per lo sviluppo delle rete stradale nell’ambito dei nuovi itinerari della Via della Seta, costituita da “corridoi economici” tra Cina ed Europa. L’odierno accordo riguarda un corridoio ad alta valenza strategica per le comunicazioni stradali tra Europa-Caucaso-Asia nel punto nevralgico di intersezione tra i due continenti. Il progetto di Anas prevede la trasformazione del collegamento esistente in un’autostrada a scorrimento veloce in grado di assicurare riduzione dei tempi di percorrenza, circa 3 ore, e incremento della sicurezza e comfort. Con queste caratteristiche il North South Corridor diventerà un elemento funzionale al TRACECA (TRAnsport Corridor Europe-Caucasus-Asia) e alla nuova Via della Seta”. “Con la firma di oggi – ha dichiarato Magrì – AIE conferma il suo ruolo leader nell’ambito dello sviluppo delle concessioni stradali. Si tratta di un importante risultato ottenuto grazie anche al supporto delle istituzioni Italiane e che concretizza il lavoro avviato con il workshop sul tema, organizzato in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri, lo scorso ottobre”.

in evidenza
Juve, regina degli stipendi in A CR7 davanti a Higuain. Classifica

Sport

Juve, regina degli stipendi in A
CR7 davanti a Higuain. Classifica

in vetrina
Milan, Batshuayi alternativa di Quagliarella. Ecco perchè l'affare si può fare

Milan, Batshuayi alternativa di Quagliarella. Ecco perchè l'affare si può fare

motori
Ford presenta la Edge di nuova generazione

Ford presenta la Edge di nuova generazione

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Imprese ICT e mercato Analytics, fatturati in salita per il tech italiano
di Elena Vertignano
Contro il buco di Macron, l’italiano Tajani alzi la voce
di Angelo Maria Perrino
Il Vangelo secondo Soros. Sui nuovi preti immigrazionisti
di Diego Fusaro

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

Il ministro Bussetti annuncia meno compiti per le vacanze di Natale. Sei d'accordo?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.