Roma, 14 feb. (AdnKronos) - “Le conseguenze reali sulla vita del Paese della cosiddetta autonomia differenziata rischiano di essere devastanti”. Lo afferma il coordinatore nazionale di Articolo uno, deputato di Leu, Roberto Speranza. “Senza aver affrontato in via preliminare il tema dei livelli essenziali delle prestazioni e dinanzi alla spinta delle Regioni più ricche a trattenere sul proprio territorio una quota crescente del gettito fiscale -aggiunge- è evidente il rischio di rompere l'assetto unitario del nostro Paese. La conseguenza reale sarà una qualità dei servizi essenziali, penso prima di tutto a scuola e sanità, sempre più diseguali da territorio a territorio”. “Per questo -conclude Speranza- dico no al progetto del governo e ritengo essenziale una grande discussione pubblica. Lo stesso Parlamento, su un tema così decisivo, non può essere chiamato solo a ratificare”.

in evidenza
E' morto a 70 anni Niki Lauda Fu una leggenda della Formula 1

Sport

E' morto a 70 anni Niki Lauda
Fu una leggenda della Formula 1

in vetrina
Grande Fratello 2019, GENNARO OUT. LACRIME, TRADIMENTI E NOMINATION. Gf 2019 news

Grande Fratello 2019, GENNARO OUT. LACRIME, TRADIMENTI E NOMINATION. Gf 2019 news

motori
Nissan X-Trail: gamma motori rinnovata

Nissan X-Trail: gamma motori rinnovata

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Killfie: suicidi da foto. Nel 2018 259 vittime da "selfie della gleba"
di Diego Fusaro
Guido Grimaldi. Movimentazione delle merci: azione combinata strada/mare/ferro
di Paolo Brambilla - Trendiest
Sigarette elettroniche, mercato in crescita in Italia. Ecco i dati
di Anna Capuano

I sondaggi di AI

Guerra dei dazi, stai con gli Stati Uniti o con la Cina?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.