Roma, 11 feb. (AdnKronos) - Sul fronte autonomie "anche se andremo a rafforzare quella di alcune regioni", ovvero Veneto, Lombardia e Emilia Romagna, "lo faremo in modo ragionevole e razionale, preservando la coesione nazionale. Io sono garante della coesione nazionale, non andremo a sottrarre nulla al Sud, ma a riconoscere alcune specifiche competenze ad alcune regioni del Nord". Lo spiega il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, rispondendo alle domande dei cronisti nel corso di un punto stampa a Potenza.Il premier, che commette anche un errore autodefinendosi presidente della Repubblica anziché del Consiglio, assicura che "avremo modo di non pregiudicare quello che è il quadro complessivo, quella che è l'amministrazione dell'intero Stato" e "riequilibreremo, se necessario, attraverso meccanismi di solidarietà, quello che potrebbe essere un eventuale pregiudizio derivato per altre regioni".

in evidenza
Higuain, Chelsea apre al riscatto Ma detta le condizioni alla Juve

Calciomercato

Higuain, Chelsea apre al riscatto
Ma detta le condizioni alla Juve

in vetrina
Milan, Suso: due sirene inglesi per lo spagnolo. Gattuso: "Merita il rinnovo"

Milan, Suso: due sirene inglesi per lo spagnolo. Gattuso: "Merita il rinnovo"

motori
Antonio e Kimi in pista a Fiorano per lo shakedown di Alfa Romeo Racing

Antonio e Kimi in pista a Fiorano per lo shakedown di Alfa Romeo Racing

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Ferragnez nuovi Re Mida: trasformano la vita in fatturato
di Maurizio de Caro
Il robot del MIT che gioca a Jenga
di Maurizio Garbati
Marattin (Pd) alza le mani sul collega M5s. Ecco il ritorno del fascismo
di Diego Fusaro

I sondaggi di AI

L'analisi costi/benefici di Toninelli ha bocciato la Tav. A questo punto che cosa bisogna fare?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.