Palermo, 12 lug. (AdnKronos) - "La storia del calcio a Palermo ha visto momenti molto belli ma oggi siamo assistendo ad uno dei momenti peggiori. Per questo la nuova società avrà come primo compito quello di ricostruire un clima di fiducia e di passione fra i tifosi, motivo per cui valuteremo positivamente l'avvio di azionariato popolare. Per noi è fondamentale che la città esca da un periodo troppo lungo e troppo buio, costruendo dalle fondamenta una nuova storia calcistica e di passione". Così il sindaco di Palermo Leoluca Orlando durante la presentazione alla stampa dell'avviso pubblico per l'individuazione della società che dovrà gestire il nuovo Palermo. "Sarà importante che la nuova società si chiami Palermo - ha detto Leonardo Guarnotta, scelto dal sindaco per coadiuvarlo nella valutazione delle offerte - e che possa aiutarci a portare in alto i colori della squadra facendola arrivare nel più breve tempo possibile lì dove merita e cioè in serie A".

in evidenza
Ashley Graham posa nuda incinta 'Orgoglio di mamma'. Foto-Video

Le foto delle Vip

Ashley Graham posa nuda incinta
'Orgoglio di mamma'. Foto-Video

in vetrina
JENNIFER LOPEZ NUDA LANCIA 'BAILA CONMIGO. Le foto delle Vip

JENNIFER LOPEZ NUDA LANCIA 'BAILA CONMIGO. Le foto delle Vip

motori
Peugeot, comunicati i prezzi della gamma Plug-in Hybrid SUV 3008 e Nuova 508

Peugeot, comunicati i prezzi della gamma Plug-in Hybrid SUV 3008 e Nuova 508

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Si può essere licenziati per una lunga malattia?
di Avv. Cristiano Cominotto
Prima o poi i catalani otterranno la secessione da Madrid
di Ernesto Vergani
Convegno a Milano su .. quando il fisco tace il debito è nullo

I sondaggi di AI

Duello in tv tra Renzi e Salvini: chi ti e' piaciuto di piu'?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.